Category Archives: Bari

In Puglia 2.489 terreni da confiscare sono in mano alla mafia.

Tra i 20 ed i 25 miliardi di euro vengono sprecati per il mancato utilizzo dei beni confiscati

MafiaCronaca/ di Coldiretti Puglia

Bari – Dei 26.200 terreni su tutto il territorio nazionale nelle mani di soggetti condannati in via definitiva per reati che riguardano, tra l’altro, l’associazione a delinquere di stampo mafioso e la contraffazione, in Puglia ben 2.489 (il 9,5%) sono in mano alla mafia, anche perché il processo di sequestro, confisca e destinazione dei beni di provenienza mafiosa

“Stregati dalla musica”, l’opera lirica a misura di bambino

Venerdì, 16 marzo, ore 10 – Presidenza Regione Puglia BARI-  presentazione della rassegna 2018. 

stregati dalla musicaEventi/ di redazione

Bari – La lirica deve tornare ad essere pop”. Con questi obiettivi due anni fa gli autori leccesi Francesco e Matteo Spedicato hanno cominciato la loro personale piccola “rivoluzione” per riportare nelle scuole la tradizione belcantistica italiana, con “Stregati dalla musica”, il programma di didattica e teatro musicale diventato in pochi mesi il più grande del Mezzogiorno per numero di partecipanti. 

11,9 milioni di euro dell’UE per aiutare le imprese agricole pugliesi

Una boccata di ossigeno per 14.069 imprese

Domanda-unica-Pac-arrivano-i-contributi-1Cronaca/ di Coldiretti Puglia

Boccata di ossigeno per il settore agricolo pugliese, a cui AGEA sta in queste ore liquidando 11.925.303 euro a beneficio di 14.069 aziende agricole di Coldiretti, relativi alle domande PAC 2017.  

Importante proseguire con la razionalizzazione fiscale

“Anche tramite il via all’imposta sul reddito imprenditoriale (Iri)”

confartigianatoCronaca/ di Confartigianato Imprese

Bari – «È necessario proseguire sulla strada della semplificazione fiscale e della razionalizzazione delle tasse, adottando nel 2018 l’imposta sul reddito imprenditoriale (Iri)». È quanto chiede Francesco Sgherza, presidente di Confartigianato Imprese Puglia, in merito agli adempimenti fiscali che continuano a gravare sulle aziende.

Paesaggio primaverile in Puglia. Mandorli in fiore a gennaio, gemme di albicocche e pesche già si schiudono

Il rischio è che vigne, ciliegi e altri alberi da frutto subiscano un riveglio anticipato con fioriture anomale a febbraio.

mandorloinfioreCronaca/ di Comunicato Stampa Coldiretti 

Paesaggio primaverile in Puglia, con alberi di mandorlo in fiore e gemme di albicocchi e peschi che si stanno già dischiudendo, secondo le rilevazioni dei tecnici di Coldiretti Puglia.

All’Oscar Green di Coldiretti 2 premi per l’innovazione alla Puglia

Fabiana Fassi, di Galatone, premiata per la categoria Agri-You

luna8Cronaca/ di Redazione

Bari – La Puglia fa il bis e porta a casa 2 premi per l’innovazione al concorso nazionale Oscar Green di Coldiretti nelle categoria ‘Fare Rete’ e ‘Agri-You’. I giovani agricoltori ‘pionieri di idee’ sono Donato Mercadante di Altamura (Bari) che, con Filippo Clemente di Pecore Attive, ha esposto i primi ‘occhiali tattili’ in lana di pecora e Fabiana Fassi di Galatone che, assieme ad altre 4 donne, ha creato il laboratorio rurale che ospita richiedenti asilo nell’agro di Seclì.

Bari: un evento per parlare di innovazione e sviluppo

Wired Digital Festival, la vetrina di tecnologia innovativa al servizio delle aziende. 

WIRED-DIGITAL-DAYEventi/ di Comunicato Stampa

Bari – Lo scorso Dicembre a Bari si è tenuto il Wired Digital Festival, un evento in cui si è parlato di nuove tecnologie e di come queste possono innovare molti settori produttivi. L’evento è stato realizzato dalla celebre rivista di informatica Wired in collaborazione con Regione Puglia, Puglia Sviluppo SpA, ARTI e InnovaPuglia SpA. Una giornata ricca di eventi a cui hanno partecipato numerose startup che operano nel territorio e personalità importanti del settore: dagli esperti di big data a ricercatori nel campo dell’intelligenza artificiale.

L’agroalimentare regge la crisi ed a Natale… aumento del fatturato.

Cene e pranzi natalizi, secondo Confartigianato, saranno ancora all’insegna dei prodotti made in Puglia.

NATALE3Cronaca/ di Centro Studi Confartigianato

L’agroalimentare non cede alla recessione. Il numero delle imprese dell’artigianato alimentare rimane pressoché invariato e, in occasione delle festività natalizie, è più che probabile un ulteriore aumento dei volumi di fatturato.

Un milione e mezzo di finanziamento regionale per favorire lo sviluppo del turismo rurale

Obiettivo la progettazione, realizzazione e promozione di pacchetti turistici integrati, che sviluppino il territorio e diano impulso all’economia locale. Scadenza il 29 agosto.

01_icoCronaca/ di Redazione

Bari – La Regione Puglia ha recentemente pubblicato il Bando Misura 16.3.2 del Programma di Sviluppo Rurale che prevede un finanziamento complessivo di un milione e mezzo di euro per il turismo rurale.

Credito alle imprese, penalizzate le piccole

Sebbene rappresentino la maggioranza del tessuto produttivo pugliese

confartigianatoCronaca/ di Confartigianato Puglia

Bari – Diminuiscono ancora i finanziamenti alle aziende. In particolare, nei confronti di quelle di minori dimensioni. Le aziende con meno di 20 addetti, pur rappresentando la stragrande maggioranza del sistema produttivo pugliese, risultano le più penalizzate dagli istituti di credito.

Puglia Letteraria, un archivio sull’universo letterario pugliese

Se ne parlerà mercoledì 10 maggio 2017, ore 11, presso la Biblioteca del Consiglio regionale della Puglia – Teca del Mediterraneo

PugliaLetteraria2Eventi/  di Ufficio Stampa Puglia Letteraria 

Oltre 80 i marchi editoriali in Puglia che si occupano di letteratura, di cui 46 nati dopo il 2000. Una crescita esponenziale che si allinea con la crescita dei Festival culturali, un fenomeno sviluppatosi negli ultimi vent’anni che vede la Puglia tra le regioni più attive d’Italia: oltre 25 Festival sparsi in tutto il territorio regionale e numerose iniziative di promozione del libro.

Presentazione del progetto “Puglia Letteraria”, un archivio sull’universo letterario pugliese

Mercoledì 10 maggio 2017, ore 11, presso la Sala Matutinum della Biblioteca del Consiglio regionale della Puglia. 

libroEventi/ di Ufficio Stampa di Puglia Letteraria

Bari – Sarà presentato mercoledì 10 maggio il progetto Puglia Letteraria, un database di pubblico accesso dedicato alle realtà del territorio pugliese che si occupano di produzione, diffusione e promozione della cultura letteraria.

3.000 euro dall’Ebap per neo mamme titolari, socie o coadiuvanti di impresa.

Il contributo è concesso a chi ha concepito un figlio dal 1° gennaio 2015

EbapCronaca/ di Ebap

Un contributo di 3 mila euro a sostegno della maternità. L’Ente bilaterale dell’artigianato pugliese (Ebap) dona tremila euro a favore delle titolari, socie, amministratrici e coadiuvanti di impresa che hanno partorito un figlio dal primo gennaio 2015 in poi.

Approvato dalla G.R. l’ Avviso Pubblico e lo schema di domanda per l’accesso al Reddito di Dignità.

Le domande di ammissione possono essere presentate direttamente o tramite CAF o Comuni a partire dal 26 luglio 2016 per via telematica

regioneCronaca/ di Redazione

Con apposito provvedimento della Giunta Regionale, è stato approvato l’Avviso pubblico per la presentazione delle domande per l’accesso al Reddito di Dignità, nonché lo schema della domanda, il manuale per l’accesso e l’utilizzo della piattaforma telematica unica per la presentazione delle domande, per l’istruttoria delle stesse, per la rendicontazione delle risorse utilizzate. 

il futuro dell’export pugliese verso la Gran Bretagna si tinge di nero

Secondo Coldiretti Puglia la vittoria dei “leave” mettono a repentaglio 93 milioni di esportazioni

OLYMPUS DIGITAL CAMERACronaca/ di Coldiretti Puglia

Futuro a tinte fosche per l’export del settore agroalimentare pugliese verso l’isola britannica, dopo la vittoria dei ‘leave’ al referendum con cui la Gran Bretagna ha deciso di uscire dall’Unione Europea che andrà avanti a 27. “La Puglia rappresenta – spiega il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele – circa il 3 percento delle esportazioni complessive italiane in Gran Bretagna. Pertanto, la decisione del popolo britannico che ha decretato

Import grano: è minaccia ai raccolti pugliesi appena iniziati.

Coldiretti Puglia accusa: “oggi 3 navi a Bari con 70.000 tonnellate di prodotto estero” 

campo-di-granoCronaca/ di Coldiretti Puglia

Bari – Continua inarrestabile l’import di grano dall’estero, anche quando in Puglia sta entrando a pieno regime l’attività di trebbiatura. “Sono 3 le navi all’ormeggio al porto di Bari – rivela Coldiretti Puglia- che stanno scaricando 69.244 tonnellate di prodotto. Il prezzo del grano locale alla borsa merci è sceso in 10 giorni da 24 a 22,5 euro al quintale, a dimostrazione di quanto le flessioni dei prezzi siano strettamente collegate all’invasione di prodotto estero. Come già stiamo facendo con le più grandi industrie del settore siamo pronti a collaborare con tutti coloro che vogliono valorizzare il grano, il territorio e il lavoro della Puglia a sostegno dell’economia locale e della salute dei consumatori”.

Caporalato: nasce in Puglia il Villaggio Solidale contro lo sfruttamento

Coldiretti Puglia plaude all’iniziativa del governatore pugliese Michele Emiliano

ColdirettiCronaca/ di Coldiretti Puglia

Bari – Declinare l’intesa siglata a livello nazionale sul territorio pugliese con un protocollo stringente, a cui lavorerà un tavolo tecnico sulle singole voci sanità, trasporti, acqua, sicurezza, contratti di lavoro è l’accordo definito oggi, su proposta del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e Coldiretti Puglia plaude ad un programma di lavoro concreto ed effettivamente rispondente alle problematiche denunciate dai lavoratori e dagli stessi imprenditori agricoli.

Danni maltempo: 90 milioni di euro di ciliegie in fumo

Bigarreaux, Georgia e Ferrovia  falcidiate dalle piogge torrenziali e ghiaccio

ciliegieCronaca/ di Coldiretti Puglia

In  fumo 90 milioni di euro di ciliegie da inizio campagna 2016, una delle peggiori che gli agricoltori ricordino, prima per i danni alle varietà Bigarreaux e Georgia, ora alla ‘Ferrovia’, falcidiata da piogge torrenziali e ghiaccio. E’ la stima fatta in campagna dopo le due ondate di maltempo, susseguitesi a distanza di pochi giorni proprio dalla fine di aprile ad oggi, che hanno causato danni ad oltre 23mila tonnellate di ciliegie, invendibili a causa di ‘spacchi’, muffe e ‘cerchietto’. Pesante la situazione nelle stalle, dove il foraggio ammuffito farà lievitare i costi di produzione.

Olio pugliese: sale la qualità cala la vendita

Aumenta il flusso di oli stranieri venduti in Italia

Comitao OlioCronaca/ di Coldiretti Puglia

Bari – Mercato degli oli pericolosamente in caduta libera da due mesi, con un unico rialzo delle quotazioni alla Borsa merci di Bari dell’extravergine di altissima qualità (acidità inferiore allo 0,4%) che segna un +1,36, portando il prezzo del prodotto a 3,70 euro al chilo. E’ il riverbero della politica del ‘sottocosto’ che stanno vivendo Grecia ed Spagna con i prezzi del prodotto scesi fino a 3 euro al chilo e la stima è di un ulteriore calo.

Latte, dalle stalle allo scaffale il suo prezzo lievita del 345%

Da 0,35 euro, prezzo alla stalla, negli scaffali sale a 1,50 euro.

Lattelatte1latte2Cronaca/ di Coldiretti Puglia

Bari – Il prezzo del latte, secondo una stima fornita da Coldiretti Puglia, alla stalla sarebbe crollato del 20% negli ultimi 3 mesi fino a 0,35€ al litro, mentre il costo del latte fresco moltiplica più di quattro volte dalla stalla allo scaffale e oscilla attorno ad € 1,50. All’inizio del regime delle quote latte nel 1984 in Italia il latte veniva pagato in media agli allevatori 0,245 euro al litro – ricorda la Coldiretti – mentre i consumatori lo pagavano 0,40 euro al litro (780 lire), con un ricarico quindi del 63 per cento dalla stalla alla tavola. Nel 2000 agli allevatori il latte veniva pagato 0,32 euro al litro mentre i consumatori lo pagavano un euro al litro, con un aumento del 213 per cento dalla stalla alla tavola. Oggi la forbice si è ulteriormente allargata e il prezzo del latte fresco mostra un ricarico del 355 per cento.