Category Archives: Nardò

Corso per arbitro e giudice di Kick Boxing

La prima lezione si terrà mercoledì 07 luglio

BushidoSport/ di redazione

Nardò – A.S.D. Bushido Durante, in collaborazione con EPS CSEN – Comitato Provinciale Lecce, organizza presso la propria sede in via La Vecchia Cava a Nardò (LE) il corso per Arbitro e Giudice di Kick Boxing.
Terrà il corso il M° Gregorio Durante.
Possono partecipare al corso per ARBITRO tutti i maggiorenni in possesso di cintura marrone o nera, per GIUDICE tutti i maggiorenni.
Il corso, previo raggiungimento di minimo 10 iscritti, avrà luogo ogni mercoledì di luglio, ore 20:00/22:00. Prima lezione mercoledì 05/07.
Alla fine del corso seguiranno gli esami, al superamento degli stessi sarà consegnato Diploma CSEN e Tesserino nazionale. 

A.P.E. onlius aderisce al Fertility day

Giovedì, 22 settembre, a Nardò dalle 9.30 alle 12.30 giornata della prevenzione.

fertilityday_nardoEventi/ di A.P.E. onlius

Nardò – Anche A.P.E. Onlus Associazione Progetto Endometriosi (www.apeonlus.it), aderisce al primo Fertility Day, che si celebrerà il 22 settembre, una giornata nazionale che rappresenta il punto centrale delle iniziative previste dal Piano Nazionale per la fertilità. Il Fertility Day, indetto dal Ministero della Salute, costituisce un’occasione per richiamare l’attenzione di tutta l’opinione pubblica sul tema della fertilità e della sua

Il sindaco di Nardò scrive ad Aqp e chiede una riconsiderazione del provvedimento di chiusura dell’ufficio commerciale della Società

Iniziativa di un primo cittadino con a cuore le sorti della propria città.

Nardò, piazza salandraCronaca/ di Redazione

Nardò – Il sindaco di Nardò, Giuseppe Mellone, ha scritto all’ Acquedotto Pugliese esprimendo forte disappunto per la decisione di chiudere l’ufficio commerciale di Nardò e per i pesanti disagi che potrebbe provocare. Per l’amministrazione comunale, infatti, è incomprensibile la ragione della chiusura, considerati sia il volume di pratiche gestite dall’ufficio sia in generale il bacino d’utenza dello stesso.

Prende forma il Villaggio solidale a Nardò.

E’ il primo progetto contro lo sfruttamento degli immigrati nelle campagne.

caporalatoCronaca/ di Redazione

Nardò – Prende forma il villaggio solidale a Nardò per garantire condizioni di vita dignitose  agli immigrati che lavorano in campagna. Nel nuovo campo di accoglienza ad Arena Serrazze che il Comune di Nardò sta allestendo sono state consegnate 12 moduli igienici e 6 docce, grazie ai fondi raccolti con la campagna di Coldiretti e Focsiv, per dare ospitalità agli immigrati, sottraendoli allo sfruttamento del caporalato con un regolare contratto di lavoro per la raccolta stagionale.

Juventus club ” Gianni Agnelli” Nardò: quando la passione sposa la solidarietà

Non solo calcio, ma anche tanto impegno nel sociale e domenica tutti allo Juventus Stadium 

Locandina Juventus-SassuoloSerata bianconera Cronaca/ di Tony De PaolaBambini senegal

Nardò – Lo Juventus club ” Avv. Gianni Agnelli ” con sede in Nardò alla Via Bovio, 17, in occasione della 29ma giornata di Campionato di serie A, ” JUVENTUS – Sassuolo “, che si disputerà, DOMENICA 13 Marzo 2016 alle ore 15.00, organizza la trasferta in pullman allo Juventus Stadium. E’ già possibile prenotarsi con la copia della carta d’identità, i primi 50 iscritti saranno

Seminario su: “ Anatocismo ed usura bancaria”

L’ evento si svolgerà il 29/01/2015 alle ore 17.30, presso la Sala Conferenze della C.G.A. S.r.l. Service & Consulting- Via Due Aie, 104 – NARDO’ 

anatocismoEventi/Nardò/ di Stefania Solida

Gli illeciti bancari che maggiormente danneggiano l’economia del nostro paese e che si ripercuotono sulle aziende italiane sono quelli inerenti  a fidi, conti correnti, mutui , leasing, prestiti personali, nei quali oltre all’applicazione dei tassi di interesse a volte eccessivi, si aggiungono assicurazioni, accrediti tardivi e commissioni, ovvero costi occulti che incidono sul costo reale dell’ operazione.

Megaporto a S. Isidoro? Legambiente dice no!

Il sindaco di Nardò Risi e la Società Nereo Porto srl intravedono il business.

S. IsidoroCronaca/Nardò/ di Redazione

E’ ritornata all’attacco più agguerrita che mai la Nereo Porto srl. la Società che negli anni passati aveva presentato un megaprogetto per la realizzazione di un porto turistico nella zona del parco di Porto Selvaggio.

Allora la Società aveva incontrato il no deciso sia dagli uomini della Goletta Verde che dall’Amministrazione Comunale di Nardò ma oggi qualcosa sembra essere sottotraccia leggermente cambiato.

Beccato a S. Isidoro con oltre sei Kg di datteri di mare

Scoperto dalla squadra nautica, sequestrata l’attrezzatura, schiacciati e buttati a mare i frutti di mare.   

datteri di mareCronaca/Nardò/ di Redazione

Non era nuovo a questo genere di imprese era stato pizzicato già in altre circostanze. Lui è M.G., un uomo di 37 anni di Veglie. Ci ha riprovato ancora una volta e la squadra nautica di Gallipoli l’ha beccato. Per lui è scattata una denuncia penale. Pescare datteri di mare, significa distruggere il costone roccioso, significa prendere a martellate costiera per ricavarne denaro dalla vendita illegale di quei frutti di mare proibiti.

Personale di pittura di Milva Chemello alla Galleria L’Osanna di Nardò

Pittura astratta, con richiami alla solarità mediterranea e al fascino dell’Asia. Inaugurazione sabat0 7 giugno ore 19.00

Gotico Fiorito 100x70Eventi/Nardò/ di Redazione

Nella mostra l’altra realtà, la sensibilità personale dell’artista si esprime attraverso dipinti astratti materici di grandi dimensioni, nei quali l’incontro con tessuti, carte, sabbie e colori, porta a riscoprire, per sensazioni e richiami, la loro incisiva vitalità. L’eleganza dei dettagli, l’alternanza dei volumi, il cromatismo spesso fastoso e fluente di questi dipinti trasmettono un’emozione che si stempera di colore in colore per divenire pittura. 

A Nardò lo sport diventa integrazione sociale e “La vita in diretta” ne parla su Rai1

Ragazzi di tutte le regioni italiane e straniere con problemi di salute mentale partecipano al torneo di calcio a 6 nello stadio neretino

LA-TESTA-NEL-PALLONE-300x150Eventi/Nardò/ di Redazione

Nello stadio comunale di Nardò l’integrazione sociale attraverso lo sport diventa realtà con l’ edizione 2014 della manifestazione “La testa nel pallone”.

Venti squadre si sfidano nel primo torneo di calcio a 6 che mette insieme tutte le regioni italiane e straniere nell’ambito della salute mentale. In campo ci sono artisti salentini, ragazzi in cura nei dipartimenti di salute mentale, giornalisti.

” La Bella Addormentata” Sabato a Nardò.

Sabato 12 aprile alle ore 21.00,  Teatro Comunale di Nardò.

BellaEventi/Nardò/di Redazione

 

In questo balletto in un prologo e tre atti, il noto coreografo leccese Fredy Franzutti presenta una personale versione della “fiaba” di Perrault, che, su musica di Cajkovskij e scene di Francesco Palma, è ambientata nel Salento del ’900 ed è carica quindi di tutti gli aspetti magici appartenenti a questo lembo di terra, tra cui la sostituzione della puntura del consueto fuso con il morso della tarantola salentina.

S. Maria al Bagno/ 1500 euro di multa e sequestro di 10 Kg. di pesce congelato in un noto ristorante.

Ristorante Corallodi redazione

I militari della Guardia Costiera di Gallipoli hanno ispezionato i locali del ristorante “Corallo” sito nel comune di Santa Maria al Bagno.

NARDO’/Donna aggredita da cani randagi, 17 punti di sutura alla caviglia

Cani_randagidi redazione

Restiamo convinti sempre di più che affermare di amare gli animali non significa mettere una ciotola di acqua ed una di avanzi su un marciapiede  e poi sentirsi animalisti. Il fattaccio si è verificato ieri a Nardò 

NARDO’/ Con 5 euro vince 5 milioni al Gratta e Vinci

soldidi redazione

Se vincessi cento milioni…si cantava una volta, un neretino di milioni ne ha vinti cinque ma son di euro. Cosa farà? Come li spenderà? Domande legittime a cui non avremo risposte in quanto, di sicuro, non sapremo mai il nome del fortunato vincitore.

NARDO’/ Raid vandalico contro una scuola, cinque bambini gli autori.

Polizia nardòdi Redazione

Hanno tutti tra i dieci ed i tredici anni e forse dovevano avercela contro la scuola o contro qualche professore della stessa o forse una bravata bella e buona. Così hanno deciso ed hanno attuato un raid vandalico contro la stessa scuola la “Gabelli” in via Bellini a Nardò.

S. Maria al Bagno/Occupazione abusiva, rimossa struttura antistante una pizzeria.

pizzeria-Piccadilly

di Redazione

Ennesimo intervento della guardia costiera unitamente alla polizia municipale di Nardò ed al personale tecnico del Comune di Nardò. Hanno effettuato un controllo presso la pizzeria Piccadilly in Santa Maria al Bagno. Dai controlli effettuati è emersa la mancanza di autorizzazione per la struttura antistante alla pizzeria utilizzata per attività di ristorazione

NARDO’/200.000 euro dalla Provincia per il restauro e consolidamento della Cattedrale.

La Cattedrale di Nardò

La Cattedrale di Nardò

La Giunta  provinciale ha dato il via libera al progetto definitivo dei lavori di completamento del restauro e del consolidamento della Cattedrale di Nardò. I lavori riguarderanno la pulitura della facciata principale dello storico complesso architettonico con un investimento complessivo di 200 mila euro.

S. Maria al Bagno/Sequestrati dalla guardia costiera 170 mq di realizzazioni abusive del ristorante di Ginetto.

S. Maria al Bagno:

S. Maria al Bagno:

Ancora reati di abusivismo sulla riviera neretina. Guardia costiera e Polizia Municpale di Nardò questa volta son dovuti intervenire e, dietro autorizzazione del magistrato di turno, hanno posto sotto sequestro circa 170 mq di coperture in metallo ed in legno del ristorante di Ginetto a S. Maria al Bagno perchè difformi dal progetto di autorizzazione di cui era concessionario il ristorante.

Nardò/ Mons. Filograna nuovo vescovo di Nardò-Gallipoli. Succede a mons. Caliandro

Cattadrale di Nardò

Cattadrale di Nardò

La diocesi di Nardò-Gallipoli  dopo quasi 8 mesi di sede vacante, ha finalmente la sua guida, che succede a mons. Mimmo Caliandro, divenuto arcivescovo di Brindisi. E’ Mons.Fernando Filograna. A darne notizia uffuciale, ieri mattina,  in Episcopio, è stato l’arcivescovo di Lecce, Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio, che ha letto ai sacerdoti la comunicazione giunta dal Vaticano. Subito dopo l’annuncio, tutte le campane delle chiese della diocesi hanno suonato a festa.

Nardò/ Sigillata parte del ristorante La Reggia per abusi demaniali.

 

Scogliera neretina

Scogliera neretina

di Redazione

Il titolare del ristorante La Reggia dovrà rispondere di abusiva occupazione demaniale, distruzione e deturpamento di bellezze naturali ed innovazioni non autorizzate in area in concessione per aver realizzato l’occupazione di circa 450 mq di un’area demaniale marittima ed averla pavimentata con pietre e massetti di cemento nonché  strutture varie rappresentanti innovazioni non autorizzate congiuntamente ad attrezzature quali gazebo, tavoli, sedie che attestavano l’utilizzo delle relative zone