Category Archives: Soleto

Trovato morto a Perugia figlio di ex sindaco di Soleto

Frequentava il quarto anno di medicina nel capoluogo umbro.

perugia-piazza-1024x685Cronaca/ di Redazione

Perugia – Un fitto mistero avvolge la morte improvvisa, a Perugia, di Pierpaolo Serra, figlio dell’ex sindaco di Soleto, Elio Serra. Aveva 27 anni ed era studente di medicina al quarto anno.

Allarme tumori: “Fare Ambiente” invita a piccole donazioni per le analisi dell’acqua e del latte

L’iniziativa parte da Soleto ma interessa tutto il territorio del Salento

acquaCronaca/ di Salvatore Masciullo

Soleto – All’inizio fu un Esposto con l’apposizione di ben 500 firme di cittadini di Soleto e dei paesi limitrofi ma anche di gente che veniva da fuori. Si chiedeva in quell’esposto alla Magistratura Leccese di fare qualcosa per capire di che morte stavamo morendo nella zona più colpita da tumori al polmone del Salento.

Si chiedeva ai Magistrati di fare analisi, di controllare i fumi, di mettere le centraline in continuo nei camini H24 delle grandi ciminiere in modo da poterle monitorare. Si chiedeva di fare le analisi del latte materno e di pecora per vedere lo stato di diossina che poteva esserci nelle nostre campagne. Da quel momento dobbiamo dire che qualcosa si è mosso.

E’ di Soleto l’uomo che ha palpeggiato una moldava in treno, arrestato.

Dovrà ora rispondere di violenza sessuale e palpeggiamenti proibiti. 

Polizia ferroviariaCronaca/ di Redazione

Lo scenario, che ricorda uno dei tantissimi film anni 80 di Alvaro Vitali, è uno scompartimento del treno Roma-Firenze. La differenza tra film e realtà è che con lo storico Pierino cinematografico la scena piccante finiva quasi sempre con un ceffone ben assestato in pieno viso, nella realtà finisce, invece, in carcere. Attori un uomo di 64 anni di Soleto e una giovane donna moldava di 23 anni. Lei si distende sul sedile dello scompartimento e complice, forse, la stanchezza si addormenta. Lui, invece, ben sveglio non riesce a resistere alle grazie assopite della giovane e con morbosità ci prova.

E’ Pasqua: abigeato ad Ugento e furto di agnelli in macelleria a Soleto.

Una trentina di capre sono state rubate ad Ugento, carne pronta per la vendita in una macelleria a Soleto.

gregge-di-pecoreCronaca/Soleto/ di Redazione

Si avvicina Pasqua e non soltanto uova e colombe pasquali rappresentano l’oro commerciale di questo periodo. Ci stanno anche gli ovini. Capretti ed agnell,i seppur con grande disapprovazione e proteste da parte degli animalisti, rappresentano uno dei piatti principali della tavola degli italiani.

Proprio sugli ovini si sono rivolte in questi giorni le attenzioni non solo degli allevatori e dei macellai ma anche dei ladri

Alla fine Nuova Messapia ha vinto. La Procura apre un fascicolo sull’inquinamento industriale tra Galatina-Soleto

Dopo anni di lotte Nuova Messapia è riuscita a far aprire un fascicolo sull’inquinamwnto dell’hinterland industriale di Galatina-Soleto. A Novembre erano state raccolte 500 firme.

Tumori1Cronaca/di p.z.

Soleto– Le avevano provate e tentate tutte quelli dell’Associazione Nuova Messapia. L’ apice si era avuto a Novembre quando erano state raccolte ben 500 firme, in rappresentanza di altrettanti cittadini, per chiedere alla Procura della Repubblica che fosse aperto un fascicolo per indagare sull’inquinamento prodotto da alcune aziende situate nell’ hinterland industriale tra Galatina e Soleto. Solo pochi giorni fa a Soleto avevano organizzato una lenzuolata, rivestendo di lenzuola bianche tutta la città, per chiedere che fossero effettuate analisi sul latte materno e su tutti i prodotti latteari oltre che su derivati da cereali, per verificare l’eventuale presenza di sotanze cancerogene presumibilmente emesse da sei aziende della zona.

A Soleto oggi, dalle 19.00, la valorizzazione e salvaguardia della lingua e cultura grica la fa da padrone

SoletoEventi/Comunicato stampa

Oggi 29 dicembre a partire dalle ore 19.00, presso il Convento dei Frati Minori a Soleto (ingresso gratuito) si svolgerà la serata conclusiva del progetto sulla valorizzazione e salvaguardia della lingua e cultura grica, promosso dal Comune di Soleto, con il sostegno della Regione Puglia e dell’Unione dei Comuni della Grecìa salentina.

” Fate le analisi del latte caprino, vaccino e materno o faremo da soli”, Soleto si mobilita

Se la Procura sonnecchia procederemo ad una questua cittadina per pagarci le analisi 

Soleto2Ambiente/di Redazione

Soleto- “Se la Procura non si muove nei tempi e noi modi dovuti lo faremo noi”.  Nasce dall’idea di alcuni promotori dell’esposto che ha raccolto le 500 firme per chiedere alla Procura che vengano effettuate analisi approfondite su luoghi e prodotti dell’Hinterland Soleto-Galatina ed in particolare sul latte e che attraverso la loro azione  intendono dimostrare che niente potrà fermarli ”

Cronaca/Arriva Natale ed aumentano i furti di bestiame. Dopo 60 agnelli a S. Cesarea, 2 vitelli a Soleto.

agnellidi Redazione

Soleto– Dopo il maxi furto di 60 agnellini avvenuto a Santa Cesarea Terme,  ladri ancora in azione in una masseria nella zona di Soleto. Hanno portato via due vitelli: uno di 4 mesi ed uno di un anno.  Il furto è avvenuto nella notte nella masseria della famiglia Prato nelle campagne di Soleto.

Lecce/ Depositato in Procura esposto con 500 firme raccolte da “Nuova Messapia” per chiedere il monitoraggio delle emissioni industriali

Sotto accusa l’hinterland compreso tra i comuni di Galatina-Soleto-Sogliano-Corigliano

ciminiera_fumantedi Redazione

In cinquecento hanno firmato un esposto depositato nella mattinata di ieri in Procura, a Lecce. Promotrice dell’iniziativa è stata l’associazione Nuova Messapia, in rappresentanza dei cittadini firmatari. Le emissioni industriali nell’hinterland Galatina-Soleto, sono al centro dell’attenzione  e delle preoccupazioni dei cittadini dei quali l’Associazione si è fatta portavoce.

Il territorio compreso tra i comuni di Soleto, Galatina, Sogliano Cavour, Cutrofiano, Corigliano d’Otranto è certificato che contiene quasi il 50% degli impianti dell’intera provincia di Lecce ritenuti inquinanti.  Al centro dell’attenzione e sotto accusa sono aziende quali Minermix, Zincogam, Fonderie De Riccardis, Nuzzaci Strade, Salento Bitumi e Colacem.

Uno dei bitumifici, si afferma nell’esposto “è addirittura situato a poche centinaia di metri dal centro abitato”. Inoltre, “meraviglia come sia possibile che tali attività dal fisiologico alto impatto ambientale possano operare liberamente in simili condizioni nonché con anomala ubicazione in zona agricola”.

Con l’esposto depositato e durante l’incontro in mattinata con il sostituto procuratore Antonio Negro gli ambientalisti chiedono “monitoraggi ambientali mirati in atmosfera, nel suolo, nel sottosuolo, nonché nelle acque sotterranee sottostanti con analisi del latte materno, di ovini e caprini”.

PROVINCIA/Istituito il servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria, Galatina e Soleto raggruppate nella macroaera 19

P. Provincia

di Redazione

La Provincia ha stanziato 34.000 euro, come primo intervento economico, per l’acquisto del  materiale per rendere operativa il Servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria  istituito con delibera di Consiglio n.56 del 27 luglio 2013. al fine di tutelare  la conservazione del paesaggio, la difesa delle risorse naturali dall’inquinamento e da ogni altra forma di degrado. Ha, pertanto, istituito un apposito Ufficio per il perseguimento dei suddetti obiettivi.
Il servizio di vigilanza ecologica volontaria non rappresenta una organizzazione di tipo militare ma è affidato a guardie giurate alle quali è riconosciuto lo status di pubblico ufficiale con funzioni di polizia amministrativa.

SOLETO/ Evasione fiscale, lavoro nero ed irregolare contestati alla titolare di una casa di riposo per anziani

FinanzaDal 2008 al 2013 incassava le rette degli anziani ma non le dichiarava al fisco evadendo così le tasse per circa 800 mila euro. Così la titolare della casa di riposo per anziani, un signora di 70, anni si trova nei guai non solo per l’evasione fiscale ma anche perchè all’interno della struttura è risultato esserci un lavoratore completamente in nero ed altre 4 unità “irregolari”.  Sono stati i finanzieri della tenenza di Maglie ad eseguire la verifica fiscale ed a calcolare il valore complessivo dell’evasione . Alla titolare hanno quindi contestato l’omessa dichiarazione dei ricavi e l’evasione dell iva per altri 5 mila euro.

Soleto/ Grave incidente sulla Soleto-Martano un bimbo di 7 anni in prognosi riservata.

ambulanzaGrave incidente sulla Soleto-Martano all’altezza dello svincolo per Zollino. Una Toyota Corolla si è scontrata con una Seat Ibiza in uno scontro frontale. Il bilancio è di 5 feriti. Il più grave è un bimbo di 7 anni ricoverato in prognosi riservata al Fazzi insieme alla sorella di 12 anno che però è stata dimessa dopo poche ore

SOLETO/ Chiedono il reintegro nel posto di lavoro i due impiegati coinvolti nelle indagini sul fotovoltaico

Soleto2

di redazione

Dopo la sospensione per due mesi dal servizio, decisa dal giudice delle indagini preliminari Carlo Cazzella e il nuovo interrogatorio di garanzia, in cui hanno escluso ogni loro responsabilità, i due impiegati  presunti colpevoli hanno chiesto la revoca del provvedimento al Tribunale del Riesame. La discussione si terrà nell’udienza del 13 luglio prossimo.

Soleto/Tacciono davanti al Gip gli imputati dello scandalo rifiuti.

Soleto2

di Redazione

Interrogatorio di garanzia ieri per diversi imputati coinvolti nello scandalo dei rifiuti rinvenuti sotto il terrreno su cui erano stati realizzati dei campi fotovoltaici e nella centrale piazza Genova di Soleto. Il giudice delle indagini preliminari, Carlo Cazzella ha interrogato, Fabio Ancora rappresentante legale della Tecno Ligth srl di Soleto, il suo avvocato di fiducia Giovanni Cerullo di Maglie, la capocontabile dell’azienda Nadia De Mitri di Soleto, il direttore dei lavori l’ing. Vinicio Gregorio Giorgino di Casarano e Raffaele Zizzari di Soleto, responsabile dell’ufficio tecnico di Soleto ormai in pensione.   Domani sarà la volta dei due impiegati comunali interdetti e quindi sospesi dal servizio. La De Mitri è stata l’unica ad aver chiesto la sospensione della misura cautelare per poter assistere il padre in gravi condizioni di salute.

Arrestati a Soleto il responsabile dei lavori Pubblici ed il titolare della ditta Tecnoligth. Avevano sepolto rifiuti in Piazza.

Soleto2E’ finito in manette, il responsabile del settore Lavori Pubblici di Soleto , Raffaele Zizzari,  e l’imprenditore Fabio Ancora, titolare della tecnolight, la ditta che aveva eseguito i lavori in piazza Genova nel 2006. Durante i lavori di rifacimento della piazza finirono sotto la pavimentazione un notevole cumulo di rifiuti. Almeno 3-400 metri quadri di guaine bituminose, di quelle utilizzate per impermeabilizzare i tetti delle abitazioni.

AMBIENTE/Inquinamento nell’interland Soleto-Galatina, il 21 luglio si discute a Soleto.

Soleto2

di Redazione

L’Associazione Nuova Messapia organizza per domenica 21 luglio c/o Largo Osanna a Soleto un incontro pubblico che si prefige lo scopo di informare la cittadinananza sulle ultime novità sull’inquinamento ambientale nel Salento e in particolare nell’Interland Soleto-Galatina a seguito agli allarmanti dati resi noti dall’ultimo rapporto del Registro Tumori della Provincia di Lecce