Category: Sport (Page 1 of 40)

Nuovo riconoscimento della presidenza nazionale Fipav alla Showy Boys

Sport/Volley/di Showy Boys

Read More

Contro un Marigliano affamato Efficienza Energia rischia

Sport/Volley di Piero de lorentis

Read More

S.B.V. Olimpia Galatina: due finali per i giovani U. 18 e U. 16

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Read More

Under 14 Showy Boys, capolista, è tra le quattro finaliste

Sport/Volley/di Showy Boys Galatina

Read More

Volley/Troppo forte l’Ottaviano anche per una lodevole Efficienza Energia.

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Non era questa la gara da cui trarre risorse per la classifica, con un pronostico chiuso a favore dei campani, ma esprimersi al meglio per il prosieguo del campionato era quanto meno obbligatorio: e così è stato.

Read More

Spettacolare Showy. Lecce ko e primo posto in under 18

Sport/Volley/ di Showy Boys Galatina

Un rotondo 3-0 è il risultato del match valido per la tredicesima giornata di campionato che ha visto la Showy Boys under 18 imporsi sul campo della seconda in classifica, il Lecce Volley.

Read More

Volley/Efficienza Energia vince ma non convince.

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Tre punti in quel di Aversa che fanno solo classifica, ma non entusiasmano. Una prestazione appiattita verso il basso, quasi a voler adeguare il livello tecnico a quello degli avversari. Presunzione o sovrastima delle proprie capacità? Comunque non è stato un buon atteggiamento quello messo in campo dal gruppo di mister Stomeo.

Read More

Volley/ A Bari il torneo di qualificazione alle olimpiadi Tokio 2020

Sport/Volley/ di Redazione

Mette a segno un gran colpo il vice presidente vicario della FIPAV Giuseppe Manfredi, in quelle che sono state le trattative diplomatiche ordite da Renato Arena,vicepresidente esecutivo del Board of administration della FIVB, e riesce a portare in Italia due dei dodici tornei di Qualificazione Olimpica Intercontinentale.

La FIVB infatti ha assegnato alla FIPAV l’organizzazione di queste manifestazioni in programma ad agosto, quale prima chance per accedere ai Giochi di Tokyo 2020.

Si comincerà con il torneo femminile in programma a Catania dal 2 al 4 agosto quando le vicecampionesse mondiali di Davide Mazzanti se la vedranno con Olanda, Belgio Kenya.
La settimana successiva l’organizzazione della Federazione Italiana Pallavolo si sposterà a Bari, dove dal 9 all’11 agosto la nazionale maschile di GianlorenzoBlengini affronterà Serbia,Australia e Cameroon.

Al torneo olimpico di Tokyo parteciperanno 12 formazioni maschili e altrettante femminili, tra le quali è già sicuro di un posto il Giappone in qualità di paese ospitante.

 Il processo di qualificazione si dividerà in due tappe:

– Tornei di Qualificazione Intercontinentale (6 posti in palio): ad agosto si svolgeranno sei tornei (composti da 4 squadre ciascuno). La prima classificata di ogni torneo staccherà il visto per i Giochi. Ai tornei prendono parte le migliori 24 formazioni del ranking mondiale, aggiornato al 1° gennaio 2019, che sono state divise in base al sistema della serpentina:


Donne 2 – 4 agosto

Pool A (Polonia): Serbia (1), Porto Rico (12), Thailandia (13), Polonia (26)

Pool B (Cina): Cina (2), Turchia (11), Germania (14), Repubblica Ceca (23)

Pool C (da decidere): USA (3), Argentina (10), Bulgaria (15), Kazakistan (22)

Pool D (Brasile): Brasile (4), Rep Dominicana (9) Cameroon (16), Azerbaijan (21)

PoolE(Russia): Russia (5), Corea del Sud (8), Canada (17), Messico(20)       
Pool F(Catania):Olanda(6),Italia(7),Belgio(18),Kenya(19)

Uomini 9 – 11 agosto

Pool A (Bulgaria): Brasile (1), Egitto (12), Bulgaria (13), Porto Rico (24)

Pool B (Olanda): USA (2), Belgio (11), Olanda (14), Corea del Sud (23)

Pool C (Bari): Italia (3), Serbia (10), Australia (15), Cameroon (22)

Pool D (Polonia): Polonia (4), Francia (9), Slovenia (16), Tunisia (21)

Pool E (Russia): Russia (5), Iran (8), Cuba (17), Messico (20)

Pool F (Cina): Canada (6), Argentina (7), Finlandia (18), Cina (19)

La seconda e ultima possibilità di qualificazione ai Giochi sarà nel 2020

-Tornei di Qualificazione Continentale (5 posti in palio): nel gennaio 2020 si svolgeranno cinque tornei organizzati dalle confederazioni continentali (AVC Asia, CAVB Africa, CEV Europa, CSV Sud America, NORCECA Nord e Centro America).

Le nazionali vincenticiascun torneo si qualificheranno ai Giochi Olimpici. 
Ai tornei di qualificazione continentale non prenderanno parte le formazioni già precedentemente qualificate.

Gli under 18 di SBV Olimpia non frenano i pari età della Showy Boys

Sport/Volley di Piero de laurentis

Un derby tutto sommato nient’affatto noioso, almeno per due terzi di gara, dove i ragazzi di mister Dicillo hanno cercato di arginare e rispondere punto a punto agli attacchi delle prime linee capitanate da Urso.

E dire che il primo set è stato assai combattuto: niente break consistenti a favore di una  o dell’altra squadra, margini risicati di uno o due punti e poi perfetta parità fino al 23-23. Quindi lo strappo finale dei ragazzi di mister Nuzzo che si portano sull’uno a zero.

Anche nel secondo parziale il vantaggio della Showy Boys prende corpoe si stabilizza con un+3 (10-13, 19-22) che Cafaro e compagni non riescono ad annullare anzi, subiscono il rush finale di un Martina determinato e finalizzatore.

L’ultima frazione è un crescendo per gli ospiti  e un si salvi chi può per i ragazzi  della SBV Olimpia: serpeggia tra le file dei padroni di casa un po’ di scoramento che mina le forze psicofisiche ,ma lo spessore degli avversari non avrebbe consentito capovolgimenti di fronte.

Vittoria netta per i capoclassifica del girone A che termineranno la sessione regolare a punteggio pieno.

Per i ragazzi di mister Dicillo il quarto posto in classifica garantisce matematicamente la partecipazione ai quarti di finale della  seconda fase, destinandoli ad incrociare  la vincente del girone B(Azzurra Alessano).Una vittoria sul Calimera nell’ultima giornata cambierebbe però classifica ( terzo posto) ed avversari(Casarano) da incontrare nella fase finale.

A fine gara registriamo un pensiero del Presidente della SBV Olimpia Corrado Panico:

”E’ stata una partita ben giocata nei primi due set dai nostri giovaniche hanno tenuto botta ad una squadra molto forte sia pur  costruita con tanti tasselli di diverse provenienze.

La nostra politica,invece, è dare spazio ai ragazzi la cui formazione è passataattraverso tutte le trafile del nostro settore giovanile, e poco importa se una normale selezione manda in campo valori tecnici inferiori ad altre squadre. Siamo certi invece di mandare sul terreno di gioco valori morali che sanno accettare le sconfitte e perfino un mancato saluto “.

Gli allievi U18 impegnati tra campionato giovanile e serie C

Sport/Volley/di Showy Boys

I ragazzi della Showy Boys Galatina scenderanno in campo, domenica 3 febbraio, per disputare la gara del campionato nazionale di I livello serie C contro il Punto Tessile Terlizzi (si gioca al Palazzetto dello Sport “Fernando Panico” con inizio alle ore 18).

Nella stagione sportiva in corso, il gruppo di allievi under 18 allenato da Gianluca Nuzzo è impegnato su due fronti, il campionato di categoria e quello di serie C. Al torneo giovanile si affianca quello regionale, ben più ostico e impegnativo vista l’età media molto bassa dei componenti del roster e la presenza nel girone B di avversarie di buona caratura tecnica.

“I ragazzi sono alla ricerca del primo successo nel campionato regionale e viste le loro prestazioni meriterebbero qualche gratificazione in più dal punto di vista dei numeri – affermano i dirigenti della Showy Boys – sino a questo momento, la squadra ha dimostrato di poter lottare contro qualsiasi avversario e avrebbe potuto strappare punti in più di qualche occasione”.

La scelta di far disputare agli allievi under 18 due campionati così differenti è stata una scelta precisa del tecnico e dei dirigenti maturata prima della scorsa estate. “E’ importante che i ragazzi continuino a lavorare con impegno, come stanno facendo sin dall’inizio della preparazione – aggiungono dallo staff dirigenziale – i risultati delle gare sono sì importanti, ma ciò che conta in questo momento è sfruttare le tante opportunità di crescita che vengono offerte agli atleti dal partecipare a un torneo regionale. Una amara constatazione è che molte società sportive preferiscono dare in prestito i loro atleti più giovani ad altri club oppure schierarli nei campionati di prima e seconda divisione facendo così scelte meno rischiose e, a nostro avviso, anche meno utili in funzione della crescita degli stessi ragazzi. Per questo motivo siamo ancora più felici per aver fatto le nostre scelte, tutte incentrate sulla valorizzazione del vivaio e della scuola volley, per esserci prefissati un obiettivo e per cercare di raggiungerlo – concludono dalla Showy Boys – siamo soddisfatti di quello si sta facendo perché in linea con quanto programmato ad inizio stagione in entrambi i campionati di riferimento, under 18 e serie C, e perché tutto il movimento bianco-verde sta continuando a crescere sia come numero di tesserati che per tifosi e simpatizzanti che ogni giorno si avvicinano alla nostra realtà sportiva”.

La Showy Boys conquista tre punti contro la Sbv Olimpia

Sport/Volley/di Showy Boys

Tre punti per la Showy Boys Galatina dalla sfida in calendario nella dodicesima giornata del campionato provinciale under 18. Tre a zero in casa dell’avversario di turno, la Sbv Olimpia, che vale la conferma del primo posto nella classifica del girone A.

Read More

Efficienza Energia: Aversa è il giro di boa per il rilancio

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Il turno di riposo programmato nel planning federale tra il 20 e il 27 gennaio, perpermettere la disputa dei quarti di finale di Coppa Italia alle prime classificate degli otto gironi nazionali di serie B, è servito un po’ a tutte le società per una verifica ad ampio respiro di ciò che si è realizzato, in funzione di quanto programmato in estate.

Naturalmente anche in casa EFFICIENZA ENERGIA si è tirato un resoconto di questo girone di andata, sia in una ristretta riunione dirigenziale che in un successivo franco colloquio con tecnici ed atleti.

Manca qualcosa in termini di punti e di prestazioni convincenti al gruppo guidato da Giovanni Stomeo, che comincia a trovare una regolarità nel gioco e nei risultati,anche se in alcuni frangenti smarrisce la concentrazione. 

Il tredicesimo turno del girone di andata è scivolato via senza sorprese, consolidando il primato di Ottaviano che ha regolato Taranto e con Marcianise, Casarano, Tricase e Massa che non hanno mollato, riconfermandosi tenaci inseguitrici, almeno per la conquista del secondo posto che vale i play off.

La prima giornata del girone di ritorno,che si esaurirà come consuetudinenel fine settimana,offre un interessante incontro (domenica 3 febbraio) tra Tricase e Marcianise, rispettivamente seconda e terza in classifica distanziate di un solo punto. Analogo interesse suscita la gara tra Marigliano e Taranto appaiate a pari punti(25) e con i napoletani desiderosi di cancellare la sconfitta subita contro Massa.

Ne potrà, e dovrà, approfittare di questo scontro diretto Efficienza Energia,ospite della Normanna Aversaal PalaTecfi di Giugliano sabato 02 febbraio, cercando continuità di gioco e autostima di gruppo, a fronte di un potenziale che ancora non si è del tutto espresso.

Il risultato pieno contro i ragazzi guidati dall’argentino Facundo Morando, nel rispetto di una squadra rinforzatasi nel mercato invernaleconl’innestodello schiacciatore Ardemio (ex Atripalda) e dell’opposto FatijonTasholli (ex Brescia), dovrà essere la priorità e il traguardo di questa trasferta.

Da qui alla fine del torneo ogni gara andrà giocata come se fosse una finale: specchiarsi inuna classifica che detta dei valori di alto vertice o di basse posizioni e adeguarsi a risultati derivabili, è riduttivo e non deve essere nelle corde di un gruppo che fa della professionalità una bandiera.

A ranghi completi il gruppo di mister Stomeo affronterà,verosimilmente, la formazione casertana rafforzata dai nuovi acquisti che dovrebbe presentarsi con la diagonale Lomuto-Tasholli, i centrali Diouf e Pappalardo con Vetranoa sostegno, Ardemio e Conte di banda, Mignone  libero.  Pronti ad essere della partita, il palleggiatore Mastrangelo, l’opposto Mugnolo  e il laterale Di Vincenzo.

SBV Olimpia Galatina si coccola i gioiellini under 14

Da i suoi frutti il lavoro del duo Pendenza-De Matteis

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Parte da lontano, da quello che era il minivolley ed oggi SPIKE 3, il lavoro metodico di sgrezzamento e formazione con cui il duo Pendenza-De Matteis, preposto alla cura degli under 14, sta plasmando un gruppo voglioso di esprimersi al meglio.

Read More

La passione per la pallavolo per Valerio è diventata stile di vita

Sport/Volley/di Showy Boys Galatina

Centrale, classe 2001, Valerio Spedicato è uno dei giovani allievi della Showy Boys Galatina ed inserito nel roster che partecipa al campionato nazionale di I livello serie C e al campionato provinciale di categoria under 18.

Read More

La Showy Boys vince 3-0 contro il Leverano

Sport/Volley/di Showy Boys Galatina

La Showy Boys under 18 si aggiudica il match casalingo contro il Volley Leverano e conquista la undicesima vittoria in campionato. Un 3-0 per i ragazzi allenati da Gianluca Nuzzo che consente al team di Galatina di mantenere il primato in classifica con 33 punti quando al termine del regular season mancano appena tre giornate.

Read More

La Showy Boys under 14 chiude il girone di andata al primo posto

Sport/Volley/di Showy Boys

La Scuola Volley della Showy Boys Galatina continua a raccogliere importanti risultati. Alla crescita e al perfezionamento tecnico dei suoi allievi si affiancano i risultati sportivi che il club bianco-verde sta raccogliendo nei campionati giovanili di categoria.

Read More

La Showy Boys batte il Lequile e conquista la decima vittoria


Sport/Volley/di Showy Boys

Risultato positivo per la Showy Boys Galatina nel campionato provinciale under 18. Il team bianco-verde vince per 3-0 sul campo della Libertas Lequile e conquista la decima vittoria in altrettante gare.

Read More

Tempo di conferme per Efficienza Energia

Sport/Volley/di Piero de lorentis

La prima volta dell’Ischia volley contro Efficienza Energia Galatina vede le due compagini, reduci da importanti successi sia pure in chiave diversa,affrontarsi al PalaPanico  sabato 19 gennaio  alle ore 18.00.

Read More

La Showy Boys presenta la mobile app ufficiale

Sport/Volley/ di Showy Boys Galatina

E’ di oggi il lancio della nuova app mobile della Showy Boys, studiata e realizzata per rafforzare la relazione tra il club di Galatina ed i suoi tifosi nonché ampliare la piattaforma di comunicazione integrata già avviata da anni dalla società di pallavolo grazie al sito web, ai canali social e streaming.

Read More

Prova di carattere di Efficienza Energia al Tie Break batte il Taranto

Sport/Volley/di Piero de lorentis

Al Palafiom di Taranto si ferma la marcia dell’ERREDI per mano di un’Efficienza Energia determinata e grintosa prima, spaesata e disarmante  poi nel secondo e terzo set, infine rigenerata e spavalda nel quarto e quinto parziale.

E’ un Giano bifronte questa squadra che offre ai tifosi e alla conduzione tecnica comportamenti antitetici durante l’intera gara e più di  qualche interrogativo.

Passa da reazioni produttive e di bel gioco (8-4,16-13,20-21) del primo parziale, a una vena asfittica nelle realizzazioni e a un crollo nei fondamentali di ricezione e di attacco nel secondo, pari rispettivamente ad un 39% e 15% di realizzazioni.

Le sostituzioni di Durante per Petrosino sul 15-3 , di Zonno per Calò , di Lotito per De Lorentissul 19-5 e di Buracci per Persichino,mantengono inalterato il punteggio che vede gli uomini di Narracci doppiare i salentini (20-10, 22-11) e pareggiare il set iniziale. 

Non cambia il canovaccio nel terzo: migliora la ricezione con Pierri che stacca un buon 74% di positività e un 43% di perfezione, ma dei 37 palloni messi a disposizione da Zonno per i suoi attaccanti, solo un 19% pari a 7 punti entra nel computo finale. Rossetti rileva Iaccarinoma il divario dei punti (16-6, 21-8)è incolmabile nonostante una piccola fiammata (25-15) rende meno umiliante il risultato.

Giosa e il giovane Di Sabato, sostituto dell’infortunato Garofalo, imperversano e alla fine segneranno sul tabellino 15 e 14 punti, Schifone stacca buone percentuali in ricezione e 11 punti in attacco, Roberti stenta.

In campo bluceleste la distribuzione di Zonno svaria su tutti i fronti, senza privilegiare un attaccante specifico, ma Lotito e Buracci hanno i garretti affaticati.

Non è  unbel vedere da ambo le parti : la gara è scorbutica ed infarcita di errori. I padroni di casa hanno dalla loro parte l’ambiente ed il pubblico, mentre il morale degli ospiti è sotto i tacchi.

Mister Stomeo chiede molto di più ai suoi esortandoli a tirar fuori l’orgoglio nella quarta frazione: se ne fanno interpreti sul campo Musardo e Lotito che gonfiano le corde vocali spronando i compagni e mettendo a terra palloni importanti con un break +3 per l’8-11. E’ancora Lotito ad incrementare con una diagonale il 14-19,Durante si assegna il punto numero 21 con un mani e fuori, poi due attacchi out della prima linea rossoblu mandano capitan Buracci al servizio che, con un ace rimanda al tie-break l’esito dell’incontro.

Forza gli attacchi la prima linea tarantina e commette due errori con Roberti(2-4): al contrario l’opposto galatinese infila due ace al servizio e poi realizza il punto numero 8 che manda le squadre al cambio di campo(2-8).E’ in crescendo Efficienza Energia con Musardo che realizza un ace al servizio per il 4-11 ,poi il colpo di grazia con Zonno e Iaccarino(6-14) ed infine il punto della vittoria messo a terra da Lotito.

La vittoria in casa della seconda in classifica vale due punti d’oro in prospettiva della gara di sabato 19 al PalaPanico contro l’Ischia e, soprattutto ridà fiducia all’ambiente e al gruppo giocatori che si era espresso al meglio nelle precedenti due gare raccogliendo briciole di punti.

Con tutta onestà c’è da dire, senza togliere merito a nessuno, che l’esibizione di questa sera non è stata all’altezza di altre prestazioni, eppure ha fruttato un buon bottino perché capaci di interpretare la gara come un’ultima spiaggia, tirando fuori orgoglio e spirito d’insieme.

Poi gli errori degli avversari,Roberti in testa che con 59 palloni attaccati ha messo a segno solo 15 punti, rientrano nelle condizioni di difficoltà in cui è cadutoil sestetto avversario che pensava di aver chiuso la gara dopo il secondo e terzo set vinto mani basse.

Ora sarà compito di mister Stomeo esaminare il black out in cui la squadra si è smarrita(2 e 3 set),valutare meriti dell’avversario ed errori dei propri atleti, apportare correttivi e…..prepararsi per accogliere gli ischitani guidati dall’ex Lentini.

TABELLINO

ERR.TARANTO-EFFICIENZA ENERGIA GALATINA 2-3 (23-25,25-11,25-15,19-25,7-15)

TARANTO:DiSabato15,Chiarelli,Abbondanza,Parisi6,Piscitelli1,Carofiglio9,Roberti16,Mingolla,Schifone 11,Giosa 14,Gasbarro,Nero. All. Gianni Narracci

GALATINA:Apollonio(L)n.e,Musardo10,Iaccarino5,Durante12,Rossetti,Calò,Pierri(L),Persichino,Lotito 12,Zonno 2,Petrosino,De Lorentis,Buracci 12All. Giovanni Stomeo Vice Antonio Bray

Piero de lorentis

AREA COMUNICAZIONE

EFFICIENZA ENERGIA GALATINA

Page 1 of 40

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén