Danni Xylella: entro il 15 ottobre le domande per fruire delle agevolazioni statali.

Il provvedimento coinvolge gli operatori agricoli che abbiano subito danni superiori al 30% della produzione.

Domanda richiesta danni xylella

Cronaca/ di Redazione

Galatina – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica il Decreto Ministeriale n. 784 del 31 agosto 2018 con il quale è stato riconosciuta l’esistenza di eccezionalità dei danni causati da “Xylella Fastidiosa” nell’intero territorio della provincia di Lecce a decorrere dal 1° gennaio 2016 sino al 31 dicembre 2017.

Tutti coloro che hanno subito danni di entità superiore al 30% della produzione lorda vendibile possono presentare domanda presso il Comune in cui è ubicata la maggior parte delle proprietà agricola per ottenere le agevolazioni di cui al citato decreto entro e non oltre il 15 ottobre 2018.

In particolare le agevolazioni consistono in:

1- Contributi in conto capitale fino all’80% del danno accertato sulla base della produzione lorda annua vendibile

2- Prestiti ad ammortamento quinquennale al tasso agevolato per esigenze di esercizio dell’anno in cui si è verificato l’evento dannoso.

3- Proroga, per una sola volta e per non più di 24 rate, delle scadenze rateali di operazioni di credito agrario di esercizio.

4- Agevolazioni previdenziali relativi all’esonero parziale dei contributi previdenziali propri e per lavoratori dipendenti.

Ulteriori informazioni possono essere ottenute presso gli uffici Agricoltura del proprio Comune. Per Galatina l’Uffcio agricoltura è ubicato in via D’Enghien al civico 41 bis ed è aperto dal lunedi al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 ed il martedi ed il giovedì dalle ore 16.00 alle 18.00