Cronaca/Politica/di Giovanni Giancarlo Coluccia Commissario Cittadino UDC

Galatina ha il diritto e il dovere di voltare pagina. E’ oramai da troppo tempo che le luci su questa città si sono spente, e quest’ultima amministrazione ha contribuito in maniera determinante ad affossare del tutto ogni minima speranza di poter riemergere da un oblio virgola da taluni ritenuto quasi irreversibile.

l’UDC lancia un grido di allarme e rivolge un accorato appello a tutti quei cittadini che ancora hanno a cuore le sorti della nostra città rivendicando quel suo ruolo di centralità, in un momento delicato della vita politica locale e Nazionale in cui gli eccessi e gli estremismi rischiano di mettere a dura prova la pace sociale la condivisione e la solidarietà, valori questi, per noi dell’UDC imprescindibili.

Per queste ragioni, e non solo, ci facciamo promotori di un tavolo allargato che veda insieme tutte le forze politiche del centrodestra e dei movimenti civici che vogliano contribuire per quel cambio di rotta necessario è improcrastinabile.