Galatina/ Piantumati 50 nuovi alberi

Celebrata su iniziativa del M5S la giornata dell’albero rinviata causa maltempo.

Eventi/ di Ufficio Stampa M5S

Dopo i rinvii dovuti al maltempo, questa mattina a Galatina si é potuta finalmente celebrare la giornata dell’albero. Dopo il raduno alle ore 8.30 in Piazzale Stazione, si é proceduto alla piantumazione di 50 alberi.

Presente anche Leonardo Donno, portavoce alla Camera dei deputati del MS5, che insieme al senatore Cataldo Mininno ha contribuito all’acquisto degli alberi. A partecipare attivamente all’iniziativa Paolo Pulli, consigliere comunale pentastellato. Sul posto anche il sindaco Marcello Amante insieme ad altri rappresentanti dell’amministrazione comunale. A sostenere l’iniziativa, partecipando in prima linea, i tanti attivisti del territorio.
“Ringraziamo l’Assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica, Loredana Tundo, per la disponibilità e la ditta “Mario Luperto” che si é occupata delle fasi propedeutiche alla piatumazione- afferma il deputato Leonardo Donno- gli alberi che abbiamo piantato nelle varie zone della città ( Piazzale Stazione, Villetta Falcone e Borsellino e Viale degli Studenti) e il ripristino di quelli rubati in zona EX 167/Circonvallazione rappresentano la nuova linfa che il Movimento intende dare alla comunità. L’obiettivo è quello di rigenerare il senso civico di ogni cittadino tramite momenti come questo, un’occasione di crescita e confronto per tutti, all’insegna dell’amore per l’ambiente e la tutela del verde pubblico. Rimboccarsi le maniche e coltivare il futuro in prima persona: è questa la nostra idea di cambiamento”.