Cronaca/di Officina Rubik

Dal territorio per il territorio. Da brillanti menti galatonesi nasce un’idea innovativa per la città di Galatone. Si chiama “La Chiazza” ed è la nuova app mobile ufficiale del centro salentino: una vera e propria rivoluzione digitale, un contenitore semplice, completo e gratuito che informa cittadini e turisti circa gli eventi, la storia, i luoghi e le attività del territorio.

Il team dell’officina creativa digitale Rubik – composto dai galatonesi Gianni Inguscio, Roberto Cuppone e Roberto Costantini – presenterà “La Chiazza” il prossimo mercoledì 4 settembre, alle ore 19:00, presso il palazzo marchesale “Belmonte-Pignatelli” diGalatone(via Convento, 30) alla presenza del sindaco Flavio Filoni e dell’avv. Maurizio Pinca (assessore allo Sviluppo economico e Attività produttive), compiaciuti di “togliere il velo” ad un progetto che interessa molto da vicino le attività commerciali, le associazioni, i professionisti e, in generale, l’intera cittadinanza. L’app permette infatti, in maniera del tutto gratuita, di conoscere, scoprire, restare informati e comunicare tutto ciò che riguarda la vita e il territorio della città. Una vera e propria, indispensabile, costantemente aggiornata guida su tutto ciò che Galatone, i galatonesi e i turisti vivono quotidianamente.

Un’occasione che l’Amministrazione comunale di Galatone ha colto al volo, sostenendo un’iniziativa che assicura ai propri cittadini uno strumento griffato Rubik adottato con successo e consensi già dal comune barese di Adelfia (l’app APPeppino) da diversi mesi. “È bello poter lasciare un’impronta significativa nella nostra terra, per la nostra città – fanno sapere i componenti di Rubik – ed è per questo che presto organizzeremo tavoli tematici coi cittadini, attività commerciali, associazioni e professionisti, al fine di informare e formare per l’utilizzo di uno strumento che può semplificare la quotidianità e al tempo stesso connettere aziende, cittadini e turisti”. Ed è facile immaginare che presto il circuito Citygram, coi suoi progetti come “La Chiazza” e APPeppino, possa presto affermarsi in nuovi comuni, alla luce dell’interesse che sta suscitando e della sua concreta utilità.

L’evento del prossimo 4 settembre è ad ingresso libero, aperto a tutta la cittadinanza e beneficia del patrocinio del Comune di Galatone. È possibile scaricare l’app “La Chiazza” (disponibile sia su dispositivi IOS che Android) cliccando QUI.