Il Balletto del Sud con Shéhérazade e le mille e una notte

Campi Salentina, 5 settembre 2015 ore 21.30

SheraEventi/ di Redazione

Ultimo appuntamento a Campi Salentina con Itinerario Danza, il progetto artistico, culturale e turistico del Balletto del Sud, giunto alla sua XIX edizione e volto a sensibilizzare gli spettatori a quest’ affascinante forma d’arte e al tempo stesso rivalutare il patrimonio architettonico e artistico salentino. Piazze, anfiteatri, palazzi e monumenti diventano scenografie naturali e palcoscenici originali di spettacoli di grande danza.

Sabato 5 settembre alle 21.30 in Piazza Libertà, andrà inscena lo spettacolo Shéhérazade e le mille e una notte su musiche di Nicolaj Rimskij-Korsakov. Danzano i protagonisti del Balletto del Sud: Nuria Salado Fustè, Carlos Montalván, Alessandro De Ceglia, Francesco Cafforio, e Alexander Yakovlev e i solisti Monica Verì, Francesca Bruno, Luca Carannante, Angelo Egarese, Martina Minniti, Marianna Monteleone, Francesca Raule, Federica Resta, Francesco Rovea. La Persia, ricca di ori e magia delle “Mille e una notte” è evocata attraverso le scene e i quadri creati da Fredy Franzutti. Qui l’esotismo è inteso come fascino non solo per un generico “altrove”, ma specificamente come ammirazione per il lusso e la lussuria dell’Oriente e dei popoli del mare. Filo conduttore delle fiabe: il Sultano uccide le proprie mogli dopo la prima notte di nozze, per evitare di essere tradito. La bella Shéhérazade rimanda la sua esecuzione grazie alle proprie doti di narratrice e incanta il Sultano con racconti fantasiosi e avvincenti intrecciandoli fascinosamente. Le scene sono realizzate da Francesco Palma. Lo spettacolo, concepito come interazione fra danza e teatro – i quadri danzati sono legati a testi recitati dall’attore Andrea Sirianni – per la fascinosa ambientazione e la sensuale narrazione ha riscosso fin dalle prime repliche grande successo di pubblico e critica e ha replicato nei più importanti festival e teatri italiani e non solo, tra cui al Festival Internazionale delle Culture Europee di Algeri nel maggio 2011.

L’appuntamento è alle 20.00 per la visita guidata alla scoperta del borgo a cura di Pugliapromozione, quindi alle 21.30 segue il balletto e dopo, chi lo vorrà, potrà gustare l’ottima cucina della tradizione, proposta nei ristoranti locali.

Gli spettacoli sono realizzati in collaborazione con CCE, Capitale della Cultura Italiana 2015.