Category: Lecce Page 1 of 71

Lecce/Convocato il Consiglio Provinciale per il 23 maggio.

Convalida degli eletti e adesione a “Blu” all’ordine del giorno.

Cronaca

Il Consiglio provinciale è convocato in seduta straordinaria per giovedì 23 maggio, alle ore 10,30 in prima convocazione e alle ore 12 in seconda convocazione.

Lecce/Voci, suoni e colori: un corteo di bellezza per salvare il bosco d’Arneo.

Eventi

Si è svolta sabato pomeriggio a Lecce la manifestazione in difesa di uno degli ultimi boschi del Salento, minacciato dal progetto di ampliamento del Nardò Technical Center di Porsche.

Lecce/Coldiretti: Nei mercati di Campagna Amica dono di calle e girasoli a tutte le mamma.

Sabato, 11 maggio ore 10.00 in Via 90° Reggimento Fanteria 110.

Eventi/di Coldiretti Puglia

Si festeggia la festa della mamma ai mercati contadini con calle e girasoli in dono a tutte le mamme e percorsi guidati nella biodiversità stagionale per fare la spesa giusta con il tutor degli acquisti.

Lecce/Il MRS a supporto della candidata sindaco Adriana poli Bortone. Candidati in lista.

Cronaca

“Siamo orgogliosi di presentare la nostra lista, la lista del Movimento Regione Salento, a supporto di Adriana Poli Bortone Sindaco, in questa importante tornata elettorale. Anche in questo appuntamento con le urne il MRS c’è, con passione e determinazione.

Arrestato mentre spacciava droga, pregiudicato 62enne. Addosso aveva 17 dosi di cocaina e in appartamento rinvenuti altri 60 grammi.

Cronaca

Lecce – Nel corso della serata dell’8 maggio u.s., a Lecce, nell’ambito di mirati servizi finalizzati al contrasto delle fenomenologie delittuose, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Squadra Mobile della Questura di Lecce, con l’ausilio di unità cinofile, hanno tratto in arresto un pregiudicato di 62 anni, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’Asl Le costringe il ricorso alla diagnostica privata ma fa dietro front sui rimborsi: Nota del consigliere Pagliaro.

Cronaca/di Paolo Pagliaro

«Ci lascia sconcertati il dietrofront dell’Asl Lecce sui rimborsi per visite mediche ed esami diagnostici urgenti, eseguiti privatamente dagli utenti che non hanno potuto ottenere la prenotazione al Cup nei tempi previsti.

Lecce/46° anniversario dall’assassinio di Aldo Moro: La Provincia di Lecce ospita la commemorazione promossa dal Consiglio Regionale della Puglia.

Oggi, giovedì 09 maggio dalle ore 09.30, palazzo Adorno, Lecce.

Cronaca

Domani, giovedì 9 maggio, in occasione del 46° anniversario dall’assassinio di Aldo Moro, la Provincia di Lecce, ospiterà una cerimonia in suo ricordo promossa dal Consiglio Regionale della Puglia.

Lecce/Il richiamo della foresta: corteo colorato e festoso per difendere il bosco d’Arneo.

Eventi/Custodi del Bosco d’Arneo

È tempo di unire voci e colori per salvare il bosco d’Arneo: sabato 11 maggio a Lecce scenderemo in piazza con cittadini e associazioni in difesa della natura. Il corteo, organizzato dai Custodi del bosco d’Arneo, partirà alle 16:30 da Porta Rudiae. Con musica, arte e colori sfileremo per le vie del centro per far respirare questo polmone verde con la bellezza delle parole e dei gesti.

Lecce/Lunedì 6 maggio, presentazione del libro “Nazione Europa. Perché la ricetta sovranista è destinata alla sconfitta” di Claudio Tito.

Eventi

In attesa delle prossime edizioni della rassegna “Io non l’ho interrotta” (2|4 – 11|13 luglio) e del festival “Conversazioni sul futuro” (17/20 ottobre), lunedì 6 maggio alle 18:30 nel Teatrino del Convitto Palmieri di Lecce, l’associazione Diffondiamo idee di valore, il Movimento Federalista Europeo, l’Università del Salento in collaborazione con Libreria Liberrima e Polo BiblioMuseale di Lecce ospitano la presentazione del libro “Nazione Europa. Perché la ricetta sovranista è destinata alla sconfitta” di Claudio Tito (Piemme).

Il giornalista de La Repubblica, corrispondente da Bruxelles ed editorialista per l’Europa, dialogherà con Simona Ciullo (segretaria Movimento Federalista Europeo – Puglia), Ubaldo Villani-Lubelli (docente di Storia delle istituzioni politiche europee dell’Università del Salento) e Pierpaolo Lala (giornalista e operatore culturale).

«L’Europa sarà forgiata nelle crisi», diceva Jean Monnet, e in effetti le ultime crisi sembrano aver dato una svolta decisiva all’Unione, che per affrontare la pandemia, le gravi difficoltà economiche e poi la guerra in Ucraina ha rovesciato alcuni dei dogmi che la frenavano da decenni. L’UE, forse più per necessità che per scelta, ha accettato la formazione di debito comune con il Recovery fund, ha agito coesa in ambito sanitario con gli acquisti collettivi dei vaccini, ha inserito elementi sovranazionali di organizzazione della Difesa soprattutto con la condivisione degli aiuti militari all’Ucraina. Questi sviluppi segnano una strada senza ritorno. I burrascosi anni del Covid hanno piantato nella terra del Vecchio Continente il seme della sovranità europea, della Nazione Europa. Un seme che ha ora bisogno di crescere e diventare un albero robusto, per un’Unione che abbandoni progressivamente gli accordi e i veti tra gli stati trasferendo poteri verso le istituzioni condivise; e che ripensi la governance della moneta unica dotandosi di un bilancio comune. Il rischio di un ritorno agli steccati nazionali è ancora forte, anche in vista delle Elezioni europee di giugno 2024. Ma se da un lato la retorica sovranista è un efficace strumento di propaganda per le destre, dall’altro le sue ricette si rivelano impraticabili al governo. Perché alla fine tutti devono fare i conti con l’irreversibilità del processo comunitario.

In mattinata, alle 9:30 (ingresso libero), nella Biblioteca del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento nel Campus Ecotekne, Claudio Tito parteciperà al seminario “L’Unione Europea e la sfida dei sovranismi“. Organizzato nell’ambito degli insegnamenti di Storia delle istituzioni politiche e di Fondamenti storici di diritto europeo del Corso di laurea in Giurisprudenza di cui sono titolari rispettivamente i professori Ubaldo Villani-Lubelli e Raffaele D’Alessio che dialogheranno con il giornalista insieme a Jacopo Lillo, dottorando in Diritto dell’Unione Europea nel Dottorato di ricerca Diritti e Sostenibilità, l’incontro vedrà in apertura i saluti istituzionali dei professori Luigi Melica, direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche, e Stefano Polidori, presidente del Corso di laurea in Giurisprudenza, e della professoressa Eliana Augusti, presidente del Corso di laurea in Governance Euromediterranea delle politiche migratorie.

Per questa occasione, inoltre, nell’ambito del progetto Servizio Civile Universale dell’Università del Salento, sarà effettuata una visita all’esemplare Grassidella Costituzione italiana conservato nella Biblioteca del Dipartimento di Scienze Giuridiche con interventi di Anna Rita Sebaste (capo Biblioteca dipartimentale aggregata) e Marta Cataldi e Annachiara Urso del Servizio Civile Universale.

Il Progetto di Servizio Civile Universale dell’Università del Salento prevede, infatti, la promozione dell’idea che le biblioteche e i musei siano un luogo di memoria collettiva e luogo del sapere inteso come consapevolezza del legame profondo che unisce culture differenti. Più in generale, l’obiettivo del progetto è di ridurre tutte le differenti forme di diseguaglianza con l’idea che le biblioteche e i musei siano luoghi di promozione dell’integrazione sociale e culturale.

Il progetto pone al centro il cittadino e lo studente non più come fruitore ma come protagonista di esperienze e di cultura nell’intento di partecipare attivamente alla costruzione di una nuova identità di queste realtà. L’esemplare Grassi è uno dei testi originali della Costituzione italiana firmata dai padri costituenti. È stato di proprietà del diplomatico e storico Fabio Grassi, nipote del Guardasigilli Giuseppe Grassi che firmò la Costituzione della Repubblica italiana nel 1948, ed è stato donato dagli eredi del diplomatico al Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Lecce. Il seminario si svolge nell’ambito delle attività di Scuola Civica, laboratorio di didattica sperimentale (Terza Missione) sul diritto plurale dell’integrazione a cura di IntegroLAB, l’Unità di ricerca del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento.

Provincia di Lecce/Concorsi per tutti: pubblicati i nuovi avvisi di selezione per la formazione di Elenchi di idonei

Cronaca

Sono stati pubblicati i nuovi Avvisi di selezione per la formazione di Elenchi di idonei da assumere presso la Provincia di Lecce ed i Comuni che hanno aderito al progetto “Provincia: la Casa dei Comuni- Concorsi per tutti”.

Il mondo che verrà: rivelazioni dai mondi spirituali. Conferenza a Lecce il 4 maggio 2024 ore 15.30.

Eventi

Il ricercatore e scrittore Giuliano Falciani terrà sabato 4 maggio la conferenza “Il mondo che verrà: rivelazioni dai mondi spirituali” in cui affronterà il tema dei messaggi che dai mondi sottili superiori arrivano all’Umanità tramite persone dotate di una particolare sensibilità spirituale.

Operazione interforze al campo Rom “Panareo”. Emersa situazione di illegalità diffusa.

Cronaca

Nelle prime ore della mattinata di ieri si è svolta un’operazione interforze ad alto impatto presso il campo ROM “Panareo”, sito lungo la SS 7 Ter a Lecce, ove risiedono numerosi nuclei familiari di prevalente origine slava.

I ragazzi della scuola primaria del Polo 3 di Galatina al Politeama di Lecce per ricordare Tito Schipa.

Eventi/di Redazione Polo 3 Galatina

Festa grande al Teatro Politeama Greco per ricordare Tito il cantante piccoletto! Il 29 aprile una data da scrivere sul proprio diario perché, a detta dei ragazzi, e non solo, è stato uno spettacolo BELLISSIMO, MOLTO MOLTO BELLO, MERAVIGLIOSO!

Amministrazione Salvemini, come sempre distratta, dia seguito alla proposta Lecce capitale italiana dell’arte contemporanea.

Politica/di Bronek Pankievicz

“La mia idea di futuro, la mia visione di città, ma anche quella del centrodestra è Lecce Città d’Arte, di Cultura, di Mare, Capitale del Barocco e Città archeologica. Ora c’è questa nuova sfida, ottima direi, proposta dal presidente del consiglio di amministrazione dell’Accademia di Belle Arti Nicola Ciracì che Lecce debba essere della partita per l’assegnazione del titolo di Capitale italiana dell’Arte contemporanea 2026.

Danneggiava auto in sosta, Gambiano 25enne arrestato per danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Cronaca

Nella mattinata odierna, all’incirca alle ore 12, giungeva segnalazione alla Sala Operativa della polizia di Stato, di un giovane che stava danneggiando delle autovetture in sosta in via Delle Anime.

Una telefonata da Bassano del Grappa al 113 salva a Lecce un anziano colto in casa da malore.

Provvidenziale il pronto intervento della Polizia di Stato che ha allertato i sanitari del 118 che hanno preso in cura l’uomo.

Cronaca

Nella mattinata di ieri, giungeva una chiamata presso la Centrale Operativa del Servizio di Soccorso Pubblico “113”, da una donna residente a Bassano del Grappa la quale riferiva di aver cercato invano di mettersi in contatto tramite cellulare con l’anziano suocero residente a Lecce, che vive in casa da solo e che nei giorni scorsi aveva manifestato alcuni segni di squilibrio e propositi di suicidio.

Elezioni provinciali secondo copione e …sceneggiata.

Eletta con la Lista del Presidente Minerva “Salento Bene Comune 2050” Loredana Tundo: unica candidata di Galatina.

Mentre scriviamo da pochissimo si è concluso lo spoglio delle schede elettorali per il rinnovo del consiglio provinciale che molti ritengono sarà tale…per breve tempo. Personalmente sono convinto che i tempi non saranno poi tanto brevi.

Lecce/Presentata oggi, a palazzo Adorno, la ciclovia del Salento Ionico

Eventi/di Vivilitalia

C’è un altro Salento, non solo quello più noto delle spiagge, della pizzica e della movida. E da oggi c’è un altro modo di scoprirlo e apprezzarlo, in maniera lenta e sostenibile, coinvolgendo tutti e cinque i sensi e con l’uso delle due ruote.

Nuova Questura di Lecce, Caroppo (FI): Iter procede, presto l’acquisto del terreno

Cronaca/di Andrea Caroppo

“Dopo anni di annunci, procede l’iter per la costruzione della nuova Questura di Lecce. Come avevo annunciato, negli scorsi mesi la Prefettura, per conto del Ministero dell’Interno, aveva pubblicato un avviso per ricercare un terreno da acquistare e su cui realizzare la nuova sede della Polizia.

Guida senza patente e possesso di sostanza stupefacente: 46enne leccese agli arresti domiciliari.

Cronaca

Nelle primissime ore di oggi, 18 aprile 2024, gli agenti in servizio di volante in una zona periferica in Lecce, durante un accertamento su un’autovettura procedevano al controllo del conducente, un 46enne leccese che oltre ad essere sprovvisto della patente di guida, perché mai conseguita, risultava gravato da numerosi precedenti di polizia.

Page 1 of 71

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén