Category Archives: Melendugno

Domenica 16 settembre Festa di fine stagione 2018 de «LA TERRAZZA “TUTTI AL MARE!”».

Il primo accesso attrezzato al mare per persone affette da SLA, chiude a S.Foca la stagione estiva 2018.

Eventi/ di Redazione

Melendugno – Quando si dice “chiudere in bellezza”, con una festa sulla spiaggia salentina più “attrezzata” d’Italia e sempre più gettonata. Dopo tre mesi di intensa attività, La Terrazza “Tutti al mare!” di San Foca, marina di Melendugno (Le), il primo accesso attrezzato al mare per

“PoiSia la luna… PoiSia le stelle!”

Performance astronomica letteraria con Maria Renna, Carla Calò, Fernando Luceri, mercoledì 22 agosto, ore 20.00 a S. Foca.

Eventi/ di Progetto salentino “Io Posso”.


Melendugno –  “PoiSia la luna… PoiSia le stelle!” è il nuovo evento ospitato da “La Terrazza Tutti al mare!” di San Foca, in programma domani, mercoledì 22 agosto, alle ore 20.00.

Sarà una serata “da sogno”, sospesa tra stupore e ironia,

Nel Castello di Acaya i reperti di oltre trent’anni di scavi.

E’ possibile ammirarli in questi giorni nella Mostra archeologica.

RocaEventi/Melendugno/di Redazione

Gli straordinari reperti, rinvenuti in oltre trent’anni di scavi nel sito archeologico di Roca, possono essere ammirati in questi giorni nelle sale del castello ad Acaya. Bisogna sapere infatti che gli scavi effettuati su questa parte di territorio salentino, hanno portato alla luce un imponente sistema di fortificazioni risalenti all’età del bronzo (XV – XI secolo).

Terza edizione dei “I signori della notte”

Si svolgerà mercoledì 27 agosto a cura dell’Osservatorio Faunistico della provincia di Lecce

gufo realeEventi/Melendugno/ di Redazione

Non è vero, come si è creduto per secoli, che i rapaci notturni portino sciagure. A sfatare questa e altre superstizioni e a svelare il misterioso mondo degli affascinanti uccelli selvatici amanti delle tenebre, ci pensa, ancora una volta, l’Osservatorio Faunistico della Provincia di Lecce – Museo di storia naturale del Salento con la terza edizione de “I signori della notte”.

Avvistata a S. Foca una foca monaca

Avvistata a pochi metri dalla battigia. E’ lunga circa 160 cm.

Foca monacafoca-monacaCronaca/Melendugno/di Redazione

Melendugno – Avvistata in due occasioni nelle delle marine di Melendugno un esemplare di foca monaca di cui sopravvivono in natura meno di cinquecento esemplari.

Nuotava proprio a ridosso della costa ed a  dare notizia sulla presenza del mammifero lungo il litorale adriatico è stato il comitato che si oppone alla realizzazione del gasdotto Tap, che dovrebbe concretizzarsi proprio nelle acque di San Foca.