Category Archives: Rubriche

L’albero di fico fiorone

E poi restano i ricordi, tornano all’improvviso, ti prendono e ti tengono per ore.

Rubrica/PensieriParole/di Piero D’Errico

Galatina – In quei tempi, non c’era un solo pezzo di terra su cui non era piantato in qualche punto, un albero di fico.
Era così pure in campagna di mia nonna, circondata tutta da quegli alberi.
Ce n’erano di tutte le varietà e qualità, ma l’albero di fico fiorone restava il RE.

Letture sotto l’ombrellone: ultimi capitoli, “festa-epilogo”.

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo 

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo su queste pagine. 

Festa

Già due anni erano trascorsi da quando Gisella aveva iniziato ad insegnare nella provincia di Lecce. Le

Letture sotto l’ombrellone: Si riparte-Telegiornale

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo 

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo che troverete su queste pagine ogni domenica con un nuovo episodio. 

Si riparte

Letture sotto l’ombrellone: Il Curatore-Libertà

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo 

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo che troverete su queste pagine ogni domenica con un nuovo episodio.

Il Curatore

Quel pomeriggio di fine settembre, dopo l’ora d’aria in cortile, Francesco fu invitato da una guardia penitenziaria a presentarsi nella sala colloqui. C’era una persona che aveva avuto il permesso di parlare con lui. Non gli si diceva mai chi lo cercava. Era sempre una sorpresa.

Burocrazia, male atavico dell’Italia e del Meridione in particolare.

Secondo uno studio di Confartigianato il peso della burocrazia su cittadini ed imprese è doppio rispetto al centro nord. La Puglia al quinto posto. 

Rubriche/Ricerche e Studi/di Ufficio Stampa Confartigianato

 <Nel Mezzogiorno il peso della burocrazia è doppio rispetto a quello riscontrabile nel Centro-Nord, con effetti diretti ed immediati sull’andamento del prodotto interno lordo. La Puglia, in particolare, è tra le prime regioni in Italia in questa classifica negativa>.

Uomini Maiuscoli

“Questa maggioranza non ha ambizioni, a loro non interessa più il giudizio della gente, sanno di essere all’ultima stazione”. 

Rubriche/Opinioni/di Veronica Romano

Galatina – Ci sono momenti nella vita in cui ti devi fermare un attimo.

Fermarti a riflettere, pensare a tutto ciò che hai fatto o che non hai fatto, a cosa hai detto, a come hai lavorato.

L’Opera d’Arte.

E la stampa scriverà: “Il ponte Picaleo restituito come nuovo alla città”

Rubriche/Opinioni/di Veronica Romano

Galatina – Se è vero che questa maggioranza ha a cuore, ed io ne sono certa, l’interesse della città, sulla spinta emotiva che la tragedia causata dal crollo del ponte di Genova ha creato in tutti noi della grande indignazione popolare verso controlli non fatti, beh allora deve mettersi a lavoro e dopo un lungo

Solo colpa del sole di luglio?

Gli aghi nel pagliaio e le travi negli occhi

Rubriche/Opinioni/di Veronica Romano

Galatina – Qualche articolo fa, sulle pagine del Sedile, con il titolo: “Applicare la legge ad un immigrato è razzismo?” leggevo di un carico di borse taroccate sequestrate ad un immigrato che,  forse avrebbe dato vita ad una più interessante notizia, se avesse

Letture sotto l’ombrellone: “L’Attesa – Giulia”

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo 

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo che troverete su queste pagine ogni domenica con un nuovo episodio.

L’attesa

Tra Europa e Malta

Problemi trasformati in business, accordi mascherati… ed in mezzo ci stanno loro.

Rubriche/Opinioni/di Piero D’Errico

Problemi che si trascinano da anni, trasformati in “business”, con apparati clientelari che sarà difficile smantellare, commissioni e “campi” e con affari economici che valicano le nostre frontiere.
Ed in mezzo a tutto questo, le “ragioni” della gente a dire basta ad un disordine

Genova per noi.

Il controllato che paga profumatamente il controllore per non controllare… sa d’essere stato nominato solo ed esclusivamente per questo.

Rubriche/Opinioni/ di Piero D’Errico

Solo Renzi può succedere a se stesso tanto è il vuoto che occupa il PD.
Che sia allo sbando è cosa nota, che sia percepito ormai come un partito lontano dalla gente anche questa è cosa nota.

La vita è bella

Potremo sempre dire che è stato bello esserci in qualche parte di questo mondo.

Rubriche/PensieriParole/di Piero D’Errico

Galatina – Una frase detta e stradetta, una frase vecchia che però vale la pena ripetere all’infinito per quanto è bella.
Che fa sempre bene sentir dire, che fa sempre bene dire.

Galatina: selezione di 8 volontari per il Servizio Civile nazionale

Due progetti con 4 volontari ciascuno: “In Reading 2017” e “Monitor 6017”

Rubriche/Bandi di Gara/ di Redazione.

Al via i bandi per la selezione di 8 volontari per 12 mesi di servizio Civile Volontario presso il Comune di Galatina. I Bandi in oggetto approvati dalla Regione Puglia sono “In Reading 2017″ e Monitor 6017” ed accoglieranno 4 volontari per ciascuno progetto.

Boom di turisti in Puglia nell’estate 2018

Successo dovuto all’enogastronomia, cicloturismo e turismo all’aria aperta.

Rubriche/Ricerche &Studi/ di Coldiretti Puglia

Registrata una forte crescita del turismo enogastronomico sia dai Paesi europei (+10%) che dai Paesi extra-europei (+20%), con in testa rispettivamente la Germania e gli USA e secondo lo studio, segnala Coldiretti Puglia, gli incrementi maggiori si sono

Letture sotto l’ombrellone: Retata.

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo che troverete su queste pagine ogni domenica con un nuovo episodio.

Le cinque del mattino. L’aria fuori era tersa ma gelida. Per le strade solo qualche sparuta autovettura che si recava sul posto di lavoro. Era ancora buio quando Giulia udì squillare il campanello del citofono.

“10 giorni”

“Ci sono cose che non basta una vita a cancellare”

Rubriche/PensieriParole/ di Piero D’Errico

Mi ritrovai triste e taciturno nel vedere i miei caricare tutta la roba che avevamo portato al mare, in macchina. Pronti per il ritorno.
Mi prese come se non volessi portare via tutto, come a voler lasciare lì un po’ di cose e legare le cose lasciate alla speranza di ritornarci.

“L’Italia che mi piace”

“In nome del Dio turismo, non si deve far passare anche il malaffare, come se il turismo fosse una sorta di zona franca”.

Rubriche/Opinioni/ di Piero D’Errico

Galatina – Con il Ministro degli Interni ed anche con i suoi “colleghi”, su tanti temi abbiamo pochi punti comuni.
Negare però che, nel bene e nel male, ci sia qualcosa di diverso è ingiusto.
Mi sono piaciuti quei controlli serrati che hanno coinvolto tutto l’allegro “club”
degli imprenditori del vacanziero.

Letture sotto l’ombrellone: Nanà

Tratto dal libro di Marino Giannuzzo “I Ragona”. 

Rubriche/PensieriParole/ di Marino Giannuzzo

Ringraziamo l’autore per aver consentito alla pubblicazione del suo romanzo che troverete su queste pagine ogni domenica con un nuovo episodio.

“Sino ad ogni fine”

Non avresti mai osato pensare un solo istante “senza”. Oggi stai “senza” e tutto ti sembra normale.   

 

Rubriche/ PensieriParole di Piero D’Errico

 

Non lo avresti mai creduto.

Era la prima cosa bella della giornata e l’ultima cosa bella che chiudeva la giornata, il primo pensiero e l’ultimo pensiero. 

Proroga di 4 mesi per adeguarsi alla normativa che disciplina i materiali destinati alla conservazione ed uso di prodotti alimentari

Rubriche/Ricerche & Studi/di Ufficio Stampa Confartigianato Imprese Lecce

Prorogati i termini per adeguarsi alle normative che disciplina i materiali destinati alla conservazione e all’uso di prodotti alimentari. Grazie all’azione sindacale condotta da Confartigianato, Cna e Aicc, è stata rinviata di altri quattro mesi la disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni riguardante i cosiddetti «materiali ed oggetti destinati al contatto con alimenti» (denominati Moca), ovvero piatti, bicchieri, posate, bottiglie,