Category: Nardò Page 1 of 10

Duplica le chiavi di una farmacia e ruba 10.000 euro. Identificata dichiara alla Polizia di aver speso i soldi in regali natalizi.

Cronaca/Comunicato Stampa

Nardo – Nel pomeriggio del 24 gennaio u.s., dopo una prolungata attività di Polizia Giudiziaria, finalizzata all’individuazione dei responsabili del furto aggravato della somma di euro 10.000 ai danni di una farmacia di Nardò, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, veniva indagata una donna di anni 53 domiciliata in Nardò, presunta autrice della grave fattispecie delittuosa.

Babbo Natale in Sup & Kayak a Nardò il 20 dicembre 2023.

Eventi/di Andrea Sciacca

Il 17 dicembre, si terrà  l’evento natalizio di sport, pace e divertimento per i bambini “Babbo Natale in SUP & kayak” che si appresta a illuminare la litoranea neretina con la sua seconda edizione. 

Nardò/Sfilata in moto dei Babbo Bikers. Sabato, 16 dicembre ore 18.00

Eventi/di ASD Mato Club Nardò

Sabato 16 Dicembre l’Asd Moto Club Nardo in collaborazione con il Giutrì Pub organizzano la terza edizione di “ Babbo Bikers “.  L’evento con veicoli a motore a due ruote, patrocinato dal Comune di Nardò, è gratuito ed è a sfondo solidale pro Delegazione ANT (Assistenza Nazionale Tumori) Don Tonino Bello di Nardò.

Nardò/Daspo per un dirigente del Barletta per insulti e minacce alla terna arbitrale ed alle forze dell’ordine.

Calcio/Comunicato Stampa

L’episodio riguarda i disordini avvenuti durante l’incontro del 1° ottobre u.s tra le compagini NARDO’-BARLETTA presso lo stadio comunale di Matino. La partita, conclusasi con la sconfitta della squadra ospite, ha suscitato il malcontento di un dirigente della squadra del Barletta e di alcuni tesserati della società che, imputando alla terna arbitrale un comportamento di favore nei confronti della squadra di casa, si dirigeva verso gli spogliatoi degli arbitri pronunciando accuse e offese.

Nardò/”Scoperchiato il vaso di Pandora. Il Comune paga i consumi di tre parchi pubblici gestiti da privati”

Comunicato Stampa di Lorenzo Siciliano

Con la conferenza stampa di ieri chiudiamo la prima fase di quella che è un’attività consiliare di controllo capillare di tutte le procedure di affidamento di gestione di beni e servizi comunali da parte del Comune di Nardò.

Nardò/ Lunedì 11 dicembre 2023 si rinnova l’appuntamento con la “Messa dell’Atleta”

Eventu/di Antonio Tondo, PDC di Nardò con delega allo Sport.

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento liturgico la Messa dello Sportivo. Si celebrerà lunedì 11 dicembre, alle ore 18:30 presso la Cattedrale, alla presenza di Mons. Fernando Filograna.

25 novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Attività svolta dalla Questura di Lecce.

Galatina/Nardò/Lecce – Nella giornata dedicata alla lotta contro la violenza di genere, corre l’obbligo di puntare i riflettori sull’attività svolta dalla Questura di Lecce sotto il profilo della prevenzione e della repressione del fenomeno.

Arrestato dalla polizia di Stato il presunto autore delle spaccate di Nardò. Lo ha tradito il tatuaggio.

Cronaca/Nardò

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Nardò nella giornata di ieri hanno dato esecuzione all’ordinanza della misura della custodia cautelare, su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce, dopo settimane di indagini, appostamenti e inseguimenti, mettendo un punto a questa vicenda che ha turbato gli abitanti del comune di Nardò, arrestando il presunto responsabile di alcune spaccate a danno di esercizi commerciali.

Denunciato dagli agenti del Commissariato di PS di Nardò 49enne del posto per incendio doloso.

Aveva appiccato fuoco ad una Ford Focus per vecchi rancori nei confronti del proprietario della macchina.

Cronaca

Nardò – Da diverso tempo la città di Lecce e la sua provincia sono teatro di numerosi attentati incendiari ai danni di autovetture, verificatisi per diversa natura e non riconducibili ad un unico disegno criminale.

Nardò/Insediata la nuova Consulta comunale della Sport. Tony De Paola eletto presidente, Diletta Donadei vice presidente.

Cronaca/Comunicato Stampa

Si è insediata nella mattinata di sabato 21 ottobre, presso la sala consiliare del Comune di Nardò, la Consulta dello sport, eletta dalle tante associazioni sportive della città.

Nardò/Si celebra oggi il centenario della nascita di don Milani con il convegno “Dare la parola, liberare la persona”

Eventi/di Cidi Lecce

“Dare la parola, liberare la persona. A cento anni dalla nascita di don Lorenzo Milani” è l’evento promosso in occasione del centenario dalla nascita del celebre sacerdote ed educatore italiano, che si terrà domani, venerdì 6 ottobre, alle ore 17.30 presso la sala Capone della sede comunale di via Falcone e Borsellino a Nardò.

Lorenzo Siciliano: “Il comune di Nardò e la sindrome del posto fisso”.

Cronaca/di Lorenzo Siciliano capogruppo consiliare PD Nardò.

Poche settimane fa denunciai pubblicamente come il Comune di Nardò, da tempo, sia divenuto una sorta di ufficio di collocamento. In particolare evidenziai la presenza di una cooperativa della Provincia di Foggia che gestisce alcuni servizi tra cui il portierato e il pre e post scuola che ha assunto decine di persone, guarda caso TUTTE vicine o candidate alle ultime elezioni con l’attuale sindaco. Tutte senza aver mai preso parte ad una pubblica selezione.

Domani Salento Book Festival a Nardò con Massimo Cannoletta e Gianrico Carofiglio.

Eventi/di Salento Book Festival

Il Salento Book Festival domani, martedì 29 agosto, torna a Nardò. In piazza Cesare Battisti alle ore 20.30 il salentino Massimo Cannoletta, ormai popolare divulgatore, presenta il suo debutto in libreria con “Storie d’Italia – Vite straordinarie che raccontano un Paese meraviglioso” (Tea).

Nardò/ Terza edizione della “Notturna Bike”. Manifestazione a sostegno della L.I.L.T.

Eventi/di Skozzikakuezzi

Domenica 3 settembre a Nardò prenderà il via la “Notturna in bike”:la manifestazione in bici, giunta alla terza edizione, è organizzata dall’ A.s.d. Skozzikakuezzi con il patrocinio del Comune di Nardò e la collaborazione del presidente del Consiglio Comunale con delega allo sport Antonio Tondo. 

Nardò/Giovedì 10 agosto a Masseria Torrenova di Porto Selvaggio, Fabrizio Saccomanno e Redi Hasa in Parole date.

Eventi/di Comunicato Stampa

Così per la conclusione di Attraversamenti, rassegna tra racconto, teatro e musica a cura di Ura Teatro, inserita nel programma Discovery Porto Selvaggio 2023 del Comune di Nardò (Le). Con l’organizzazione di Laura Scorrano, Attraversamenti nasce proprio per far immergere nel racconto e riflettere sul suo senso ultimo, ma anche per far “leggere” vicende e accadimenti umani dalla prospettiva del rapporto tra uomo e natura, spesso ricco di contraddizioni.

Nauna Festival 2023: Alla scoperta del Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano a Nardò

Eventi/di Area Comunicazione “Nauna Festival”

Sabato 12 agosto terzo appuntamento della seconda edizione di Nauna Festival, rassegna di concerti e passeggiate culturali al tramonto nel Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano di Nardò (Le). Si svolge nell’ambito del programma Discovery Porto Selvaggio ed è a cura di Enza Pagliara e Dario Muci, musicisti e ricercatori di tradizioni orali: hanno studiato quattro occasioni per ritrovarsi all’aria aperta, nella pineta, sui prati, tra le Torri e il mare neretino, trasformando questo iconico luogo di Puglia in un palcoscenico a cielo aperto dovel’esperienza dell’ascolto coinvolge lo spettatore in modo immersivo e lo riconnette al paesaggio. 

Il terzo appuntamento va in scena sulla Costa ti li Scianuli (nei pressi di Torre Squillace), arido tratto di ruralità salentina immerso nella morbidezza del mare. Qui si staglierà un pianoforte. Sarà William Greco a farlo suonare con il suo “PIANO SUITE”, un viaggio musicale in cui composizione e improvvisazione si intrecciano in un concerto contenente brani originali, composizioni classiche e momenti di pura creatività. Questo progetto ha riscosso grande entusiasmo di pubblico e di critica in importanti stagioni concertistiche italiane ed europee. “La musica non ha limitazioni di genere e di pratica…” dice William Greco, classe 1987, considerato uno degli artisti più interessanti della sua generazione, grazie all’eccezionale versatilità del suo pianismo.

Ad impreziosire l’esecuzione contribuirà lo scenario. Costa ti li Scianuli èil tratto della costa neritina compreso tra le località di Sant’Isidoro e Torre Squillace. Il toponimo “Scianuli” (o Scianuri), che interessa il tratto di costa fino alla cinquecentesca Torre Squillace, potrebbe derivare dalla corruzione del termine arcaico “chianuri” con cui venivano indicati i tavolati calcarei che caratterizzano i fondali della località. Esposta a occidente, offre incantevoli tramonti davanti ad un mare cristallino.

Il raduno dei partecipanti è previsto alle ore 17:00 (https://goo.gl/maps/dLJwUjqCiFNuEXSSA)

Da lì, alle ore 17.15, partirà la camminata a cura del Museo della Preistoria di Nardò. La direttrice, Filomena Ranaldo, illustrerà gli aspetti naturalistici, archeologici e culturali, nonché lo studio di uno dei passaggi più importanti della preistoria europea. 

Raggiunto il luogo del concerto (https://goo.gl/maps/cf3TpNE3cgrfGkzKA), lo stesso inizierà alle ore 18.30.

Gli eventi del Nauna Festival si svolgono rigorosamente in maniera acustica, immersi nella natura, in un ambiente puro, senza alcuna fonte artificiale di luce e di suono, dove la musica si arricchisce esclusivamente dalle sonorità della natura.

La partecipazione è libera e senza prenotazioni. Consigliati scarpe comode, bottiglietta d’acqua, spray anti zanzara, cuscino o asciugamani per sedersi. Info www.nauna.itnaunacm@gmail.com, 349 6799790.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Chiusura giovedì 31 agosto a Torre dell’Alto, ubicata a circa 50 metri sul livello del mare, su uno sperone roccioso a strapiombo sul mare. Qui troverà scena “ETERNA ETÀ”, con la voce di Marco Alemanno, Marco Schiavone alvioloncello e Samuel Mele a oud e ney. Un viaggio nel tempo attraverso i millenni, che unisce ai versi senza tempo di autori come Saffo, Lucrezio, Emily Dickinson o Arthur Rimbaud, il fascino arcaico e misterioso di un tessuto sonoro che spazia dalla musica mediterranea e mediorientale fino a Bach.

NAUNA FESTIVAL – il progetto

Se vedi il mare sei già dentro il paesaggio. Avrai scarpe sporche di terra rossa, il verde negli occhi e non mancherà ispida pietra ovunque. Porto Selvaggio è bellezza che spezza il fiato e blocca il respiro. 1100 ettari lungo 7 chilometri di costa del Comune di Nardò (Le) segnati a nord da Torre Uluzzo e a sud da Torre dell’Alto: custodiscono siti archeologici ritenuti preziosi dalla comunità scientifica internazionale nello studio di uno dei passaggi più importanti della preistoria europea, quello della transizione da uomo di Neanderthal a Homo sapiens. È qui che Dario Muci ed Enza Pagliara, musicisti e ricercatori di tradizioni orali, hanno immaginato una rassegna di concerti e passeggiate culturali, per ritrovarsi all’aria aperta, nella pineta, sui prati, tra le Torri e il mare di Nardò, all’ora del tramonto, trasformando questo iconico luogo di Puglia in un palcoscenico a cielo aperto dovel’esperienza dell’ascolto coinvolge lo spettatore in modo immersivo e lo riconnette al paesaggio.

Con quattro appuntamenti musicali in acustico sempre preceduti da percorsi nella natura alla scoperta della storia del Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano, torna in scena a Nardò (Le) dal 12 luglio al 31 agosto 2023 NAUNA FESTIVAL – II edizione. Organizzato daNauna Cantieri Musicali e Museo della Preistoria di Nardò, con il sostegno dell’assessorato al Parco e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Nardò, rientra nel programma di iniziative, eventi e servizi di valorizzazione ambientale e culturale nell’area del Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano, dal titolo “Discovery Porto Selvaggio”.

“Sentiamo ancora forte la ricerca, da parte del pubblico, di occasioni di Bellezza” dicono i direttori artistici Dario Muci e Enza Pagliara. “E la Bellezza, al Nauna Festival, non manca: il patrimonio paesaggistico di Porto Selvaggio diventa lo scenario entro il quale far vibrare le parole, i suoni e i volti di ospiti, artisti, visitatori, indigeni e turisti. Già nella prima edizione, lo scorso anno, abbiamo avuto una restituzione di emozioni incredibile da chi ha partecipato, sia chi conosceva già quel luogo immenso che chi lo scopriva per la prima volta.

Per noi è un polmone amplificatore di sensazioni e, nel caso specifico, della forza comunicativa dei preziosi artisti che abbiamo la fortuna di ospitare. Con Porto Selvaggio siamo nello spettacolo”.

Nardò/Giovedì 10 agosto a Masseria Torrenova di Porto Selvaggio, Fabrizio Saccomanno e Redi Hasa in Parole date.

Eventi/di Area Comunicazione Discovery Porto Selvaggio 2023

Giovedì 10 agosto a Masseria Torrenova di Porto Selvaggio, Fabrizio Saccomanno e Redi Hasa in Parole date. Così per la conclusione di Attraversamenti, rassegna tra racconto, teatro e musica a cura di Ura Teatro, inserita nel programma Discovery Porto Selvaggio 2023 del Comune di Nardò (Le).

Boncuri, già 150 migranti allo sportello Arpal Anti – Capolarato.

Rubriche/di Arpal Puglia

La metà dei 300 migranti giunti a Nardò per la raccolta delle angurie e dei pomodori si è già rivolta agli operatori del centro per l’impiego presenti
all’interno della foresteria Boncuri per ottenere diversi servizi.

Marta Vino, esposizione di ceramiche. Il 4 agosto a Nardò ad Insolita Comune.

Eventi/di Insolita Comune

Marta Vino, ceramista cresciuta tra Bari e Lecce, e attualmente di stanza a Torino, trasferisce per una sera il suo laboratorio sulla terrazza di Insolita Comune nel centro storico di Nardò.

Insolita Comune: “Qualcosa di naturale” storie che affascinano nell’incontro conclusivo della rassegna letteraria di Nardò.

Venerdì 28 luglio Alex Ezra Fornari dialogherà con Alessandra Minervini.

Eventi/di Insolita Comune

Piccolo leader insofferente alle norme, Samuele vive amori e dolori in ogni fibra del corpo già alle elementari, dove capeggia una classe di disadattati. Adolescente, mentre fonda la band degli Haz Mat, nascono l’amore per Sara, l’amicizia per Dario, tragico figlio eroinomane della ricca borghesia del nord, e il desiderio per la fisicità ambigua di Dante.

Page 1 of 10

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén